Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

comprenderai...
Canto della ragazza ...
SCRIVERE È...
Si parla troppo....
Cuore Universale...
Maleducati di tutto ...
PIUMA...
La grande corsa...
Girovaga e asociale...
Ti voglio mare d'inv...
CON GLI OCCHI DELL'A...
la serenata co' li b...
Vivere......
IL CAMPANILE...
Le mie impronte sull...
Solitudine...
Il bullo...
Fai brillare la tua ...
TORMENTO OSCURO...
RICORDI...
Settembre è vicino...
SABBIE IMMOBILI...
Impressioni sul fini...
Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
EMANUELLE - sera (le...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
Cesare chi è ?...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La mia libertà

Viviamo in un mondo di contraddizioni,
pieno di finte e amare sensazioni,
vuoto d'amore e battiti furiosi
e schermito da finti baci tra scogli marosi.
Io vorrei un atmosfera sinfonica,
un'atmosfera melodiosa e quasi dionisiaca.
Desidero un al di là simile all'al di qua
ma senza differenze tra omini, ominicchi e quaquaraqua.
Vorrei un mondo dialogato
e non troppo omologato.
Un mondo in cui ciò che si è rotto
si aggiusta e non viene subito buttato.
Vorrei poco consumismo e
solo tracce di finto perbenismo.
Voglio volare tenendo i piedi fissi al suolo,
e farmi baciare dal sole mentre spicco il volo,
e chiudere gli occhi e immaginarmi felice
perché solo con me stesso e ciò che amo.
Vorrei poter gridare senza perdere la voce
e correre senza stancarmi verso la vita
e le sue asperità.
Voglio vivere cosi la mia libertà,
ridendo a chi mi mi enuncia le difficoltà
e le tante inoperose qualità
di una vita che tanti amano e odiano
ma che nessuno cerca realmente di godersi.
Io voglio vivere per scoprire.
Per andare oltre i limiti non del mondo o del creato,
e né del mondo fisico o di quello inventato;
Voglio superare i limiti che io mi sono imposto.
Voglio sorprendermi della mia vita
perché è bella cosi:
è un dono che non ho desiderato
ma che mi ha permesso di esserci stato.
Tutto nasce da un pianto
e finisce con un pianto,
l importante è non giungere al traguardo
con un amaro e ispido rimpianto.
Sarebbe rancido il sapore di una vita gettata al vento:
via la paura e l ansia da prestazione:
perché se è vero che la vita è una gara,
è inutile aver fretta o strafare,
siamo noi i corridori e nessuno ci può superare.
Gli obiettivi dobbiamo averli,
ma gli imperativi sono verbi,
non sostantivi.
E noi non abbiamo bisogno di qualcosa che ci dia senso,
non siamo frasi o periodi.
Noi siamo il titolo,
e nessuno può decidere come farsi ricordare
se non noi col nostro fare.


Share |


Poesia scritta il 14/04/2015 - 17:22
Da Marco Arcidiacono
Letta n.325 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie mille Giulio..si, le aspirazioni sono tante..é stata una poesia di getto,un melange di sensazioni. Vera hai ragione, la poesia non è molto collegata e coesa, ma credo sia bella anche per questo..dopotutto anche la libertà non ha mai un solo modo di esistere e cosi ho voluto proporre tante libertà ognuna diversa e quindi un po a sé.

Marco Arcidiacono 15/04/2015 - 19:53

--------------------------------------

I desideri e le aspirazioni son tante, condivido tutto. La vita è semplicemente bella e va vissuta intensamente. Ciao

Giulio Arco 15/04/2015 - 13:31

--------------------------------------

Per commentarti ci vorrebbe una...enciclopedia. Mi gira un po' la testa...Ma la chiusa mi dà qualche speranza CONCRETA!
Vera

Vera Lezzi 14/04/2015 - 19:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?