Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Andare oltre

La mente distaccata
farnetica silenzi incomprensibili,
inscena storie fantastiche
impersonando vite desiderate
mai possedute,
alienandosi da una realtà dissimile
che non riconosce come propria.


Vaga la mente
conquistando spazi liberi
espandendosi oltre i limiti di un vissuto
a breve scadenza.


Medita confusamente
attardandosi nel buio insonne,
tiene acceso il lume fosco
del pensiero mutevole,
accoglie l'input
a nuove percezioni
che risvegli dalla sonnolenta apatia
del vivere monotono.


Corre la mente lontano
sorvolando come un aquilone
dall'alto delle sue vedute aperte,
sfidando traguardi che pochi osano,
ma amareggiata
ritorna sui suoi passi incerti
consoni al fine umano,
accarezzando appena il sogno deluso
di armonioso equilibrio
che dona benessere e stabilità
al cuore spossato.


Impazza la mente nel delirio
si contorce,
insoddisfatta rimugina sugli errori
addizionando minuti che passano
interminabili,
nel travaglio d'irragionevoli quesiti
male districandosi
non trova pace...
sin quando s'addormenta
afflitta socchiude gli occhi desti
ascrivendo alle tenebre della notte
il mistero di ogni cosa
non svelato.



Share |


Poesia scritta il 15/04/2015 - 12:01
Da daniela dessì
Letta n.424 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Bella composizione.I versi rendono in modo particolarmente appropriato concetti complessi.Complimenti

Rosa Chiarini 16/04/2015 - 12:25

--------------------------------------

Gran bella e difficile descrizione del percorso umano della mente . Apprezzata tantissimo.

luciano rosario capaldo 16/04/2015 - 09:40

--------------------------------------

Complimenti Daniela,mi ci ritrovo in questa tua,molto apprezzata

genoveffa 2 frau 15/04/2015 - 23:48

--------------------------------------

Brava Daniela direi che hai ripercorso il lavorio della mente in modo perfetto.

Claretta Frau 15/04/2015 - 21:50

--------------------------------------

Ci si ritrova in questa tua composizione...Brava.

Roberto Colombo 15/04/2015 - 20:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?