Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sindrome di Stendhal...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Contadino senza futuro

Rotolo il fieno su e giù per le colline
Che rendono il cielo più schiacciato
Fra me e lui le distanze sono più vicine
Questo posto e l unico che abbia mai amato
Raccolgo nell orto I pomodori
Sono proprio qui dove picchia il sole
Nella terra I vermi scavano dei fori
Sanno facilmente cambiare la loro mole
Porto le pecore all orizzonte
Da un branco di lupi vengo circondato
La casa sembra lontana come quel monte
E del tutto mi sono scordato
Poi arriva la sera
Il cielo si riempie di stelle
È l alba di una nuova era
La sento già sulla mia pelle
I lupi attaccano ai lati
Sembra sia giunta la mia ora
Ma poi si sono fermati
E poi è finita la sera
È arrivata la notte
Di più niente mi fotte
Vivo la vita a momenti
Voglio nuove sensazioni
Provo a stento forti emozioni
Sono pieno di rabbia
Ho bruciato pure la Bibbia
Sono senza dio
Sto camminando sull oblio
Sono sempre stato un duro
Un duro contadino senza futuro.


Share |


Poesia scritta il 17/04/2015 - 17:04
Da john simons
Letta n.372 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Con Aurelio, e con TE, Amico caro. Con le tue esplosioni interiori...spesso, nelle Persone appassionate, premessa di revisioni e rinnovamenti profondi di VITA! E' il mio fervido augurio per Te...o per il vero protagonista della tua bella poesia introspettiva.
CIAO! Vera

Vera Lezzi 18/04/2015 - 10:35

--------------------------------------

La fragilità umana che si arma di indistrubbile corazza per la paura di manifestarla. In fondo, sai, non sei da solo in questo stato d'animo solo apparentemente pervaso di durezza. Forse hai fatto male a bruciare la Bibbia, non tanto per motivi puramente di credente o non credente, quanto perchè un libro non si brucia mai. Tutt'al più non lo si legge.
Una stesura, la tua, che presenta tante sfaccettature, ricca di sentimenti contrastanti, che mi ha fortemente interessato sia nei contenuti che nella forma prosastica da me percepita.
Ciao e buona vita!
Aurelio

Aurelio Zucchi 17/04/2015 - 22:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?