Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Naufrago

Abbracciati ai cadaveri
annegano insieme ai morti
non sapendo di essere ancora vivi
uomini naufragati nella tempesta
del silenzioso abisso
che incombe furioso
nella notte tragica,
memorabile ecatombe
dall'esito disastroso,
risucchiati nel vortice del mare traditore.
Galleggiano in superficie
celati dall'invisibile oscurità
inanimi corpi trascinati alla deriva
lungo il tragitto inaspettato
che ha deviato la rotta improvvisata
nell'ignota distesa sterminata,
senza poter giungere alla meta,
approdando a un filo di salvezza,
prima di rassegnarsi alla morte
riflessa negli occhi sbarrati
del compagno amico di viaggio
che ha condiviso la medesima sorte,
tutti stipati in una piccola imbarcazione di ventura
inghiottita dalle fameliche onde
capovolta sul fondo impervio
che non restituisce la vita.
Sono innumerevoli le vittime
pochi i superstiti
testimoni della tragicità del destino
che travolge i più deboli
provati dalla disperazione,
fuggiti da circostanze estreme
e perigliose per ritrovarsi faccia a faccia
con la sventura impietosa.
L'indifferenza uccide il misero
che suo malgrado raggiunta a nuoto la riva
non trova accoglienza,
ricacciato dal disprezzo nel suo paese
è considerato un peso scomodo
non un uomo,
ma un lontano straniero.


Share |


Poesia scritta il 21/04/2015 - 13:26
Da daniela dessì
Letta n.304 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti



daniela dessì 21/04/2015 - 23:33

--------------------------------------

Grazie per i commenti, sempre molto generosi...spero di leggervi presto

daniela dessì 21/04/2015 - 23:31

--------------------------------------

Un dramma immane a cui assistiamo impotenti con orrore,le loro anime urlano
cercando giustizia,complimenti Daniela

genoveffa 2 frau 21/04/2015 - 22:22

--------------------------------------

Poesia che denuncia una tragedia che si perpetua ai giorni nostri.Bravissima Daniela

Claretta Frau 21/04/2015 - 20:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?