Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Carne da poesia...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LA PIOGGIA

La Pioggia


La pioggia che batte sul tetto legnoso
Del cascinale
Confonde il rumore del nostro ansimare.


Sul telo disteso su un giaciglio
Di paglia e fieno
I nostri corpi si mischiano
Come colori dell'arcobaleno.


La pioggia attutisce il tuo fiatare
Mentre il tuo seno
Al ritmo del respiro regolare
Fa crescere in me la voglia di amare


Mentre incombe il temporale passeri arruffati
Dal cassero del fieno cinguettano indispettiti
Un soffio di vento lambisce i nostri corpi sudati
Come in una dolce morsa da ore avvinghiati.


Il temporale e' passato
La nebbia sale lenta dal prato bagnato
E ci avvolge in una silente coperta


I fili di paglia nei capelli rendono
I tuoi lineamenti ancor piu belli
E mentre tra le tue braccia mi addormento
La campestre tua bellezza
Mi e'piu dolce di una carezza



Share |


Poesia scritta il 11/05/2015 - 10:09
Da MAURO MONTALTO
Letta n.374 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Descrizione di un momento intenso, colmo d'amore, davvero bella. Ciaooo

Fabio Garbellini 11/05/2015 - 17:25

--------------------------------------

La pioggia ha un suo carattere specifico, descritta dall'autore, come se fosse un impalpabile sogno che sa di soffiante, continuo respiro, intriso d'amore palpitante. Emozionante testo sentimentale!

Arcangelo Galante 11/05/2015 - 14:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?