Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
POESIA DI NEVE...
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La speranza

Senza ornamenti, son solo un bianco letto d'ospedale.
Ma io sono il primo attore nella linda stanza,
sono io che aspetto l'ospite accogliendolo
in un semplice e candido scenario.
Ecco, son qui' già pronto a recitar la prima scena,
s'alzan le mie coltri come fosse un gran sipario.
Or sento in me un tremito un sospiro un grido di dolore
aiuto oh mamma!
Quante comparse si susseguon in questa stanza;
scene d'ipocrisia, scene di grande amore, scene d'ambiguita'e peggio ancora di venalita'.
È la commedia della vita!
Ma la vera storia che vive in me e in questa stanza,
l'ho o dedicata all'uomo, ha un titolo soltanto è...
la speranza.


Share |


Poesia scritta il 27/05/2015 - 08:15
Da giuliana marinetti
Letta n.312 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Carissimi grazie , per un periodo ho lavorato in un ospedale ed ossevando tutto ciò che c'era d'intorno agli ammalati ho pensato, chissà se avesse voce cosa direbbe un lettino d'ospedale
riflettendo su ciò; la vita, dolore , amore sentimenti che ci riportano sempre alfine;
Alla speranza. Un saluto carissimi sole42

giuliana marinetti 29/05/2015 - 12:02

--------------------------------------

HOLA GIULIANA forma poetica la tua di considerare il letto. Io sono dell'idea che bianco, verde, turchino il letto sia fatto per riposare e fare l'amore, per il resto li brucerei tutti specialmente quelli d'ospedale.....Molto singolare questa tua. direi originale...... Adios senorita

Lucio Del Bono 27/05/2015 - 16:38

--------------------------------------

A volte dare un'anima agli oggetti del quotidiano può nobilitare quella d'uno scrittore/trice. La speranza di noi tutti.
Ciao Salvo Bonafè

salvo bonafè 27/05/2015 - 15:31

--------------------------------------

Autentica protagonista di qualunque scenario mesto, dolorante, scoraggiante e persino difficile da accettare, resterà presente, quell'umana spia accesa nell'anima, come fosse legata all'innato stimolo della sopravvivenza. La speranza è magica, quando trasforma una tragedia in commedia e la sofferenza in prova di forza emotiva. Naturalmente ciascuno, assegna uno spessore diverso alla speranza, propria!

Arcangelo Galante 27/05/2015 - 14:09

--------------------------------------

Punto di vista insolito, molto originale e profonda, i miei complimenti. Ciaooo

Fabio Garbellini 27/05/2015 - 12:31

--------------------------------------

La commedia della vita e... un titolo soltanto la speranza... Tanta verità in un acuto verseggiar... Lieta giornata

Rocco Michele LETTINI 27/05/2015 - 10:53

--------------------------------------

Bene originale nella sua essenza. A pensarci bene ogni cosa è pregna della nostra vita figuriamoci un letto d'ospedale dove si distende la speranza di vita di ognuno di noi ma purtroppo spesso accoglie ed accompagna ben altro. Molto piaciuta questa tua...

luciano rosario capaldo 27/05/2015 - 09:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?