Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Ti ricordo così

Di tanto in tanto
mi sorprendo
il tuo volto
a disegnare.
Non lo disegno
come negli ultimi tuoi giorni,
sofferente.
Ma fresco e gioioso
come prima della malattia.
Gli occhi belli e sinceri
non hanno ombre,
e la fronte alta e spaziosa
non è solcata da rughe.
Le labbra sottili,
sono distese in un largo sorriso
e la voce fresca e chiara
non graffia le corde
quando pronunzia dolce
il mio nome.


Share |


Poesia scritta il 27/05/2015 - 11:47
Da Claretta Frau
Letta n.500 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


Questo e amore vero
auguri sinceri Claretta

cau francesco 23/06/2016 - 08:55

--------------------------------------

Claretta, sempre emozionanti e cristalline le tue poesie.
Grazie per il tuo commento

Daniela Cavazzi 03/06/2015 - 10:43

--------------------------------------

Commovente , ricordare con tenere parole
Lode a te! Un saluto sole42

giuliana marinetti 30/05/2015 - 20:33

--------------------------------------

Commovente , ricordare con tenere parole
Lode a te! Un saluto sole42

giuliana marinetti 30/05/2015 - 20:30

--------------------------------------

Bellissima e sincera.

Ayesha Catalano 30/05/2015 - 11:53

--------------------------------------

Ricordare così i nostri cari è il modo migliore!!! molto commovente.

Maria Grazia Redeghieri 28/05/2015 - 21:50

--------------------------------------

Grazie a tutti ragazzi,sono passati tanti anni da quando mio padre é volato via,ma il suo ricordo é sempre vivo.Un abbraccio a tutti

Claretta Frau 27/05/2015 - 18:05

--------------------------------------

Mi hai fatto commuovere, e non ti dico altro, molto bella cara Claretta. ciao

Maria Cimino 27/05/2015 - 17:34

--------------------------------------

Emozionante e commovente. Sempre brava Claretta. Ciaooo

Fabio Garbellini 27/05/2015 - 17:01

--------------------------------------

Hai tolto ogni ombra dal tuo disegno, lasciando solo l'essenza di quel viso, in tutta la sua dolcezza.

Millina Spina 27/05/2015 - 16:44

--------------------------------------

Mi ha emozionata. Bravissima davvero, cara Claretta. Un caro saluto

MARIA ANGELA CAROSIA 27/05/2015 - 15:58

--------------------------------------

Emozionanti versi in cui l'amore si fa sublime.
Molto cordialmente
lodi e complimenti.

Paolo Ciraolo 27/05/2015 - 15:54

--------------------------------------

Grande poesia Claretta. Quanto è difficile immaginare il volto di una persona cara, la tua persona cara,piena di sorriso e fierezza che pronuncia in amore il tuo nome. Una prova difficilissima. sai noi siamo portati a ricordare le cose brutte e accantoniamo le belle. La nostra memoria è labile per queste ultime.
Bellissima poesia *****

luciano rosario capaldo 27/05/2015 - 15:27

--------------------------------------

E l'affetto spazia nei tuoi meravigliosi versi... eternamente...
Grandiosa Claretta...

Rocco Michele LETTINI 27/05/2015 - 15:23

--------------------------------------

L'amore disegna ogni aspetto visivo con candore sentimentale e con perfezione mentale. Un ricordo può sempre essere abbellito con gioiosità e felici pensieri. Amorevole testo!

Arcangelo Galante 27/05/2015 - 15:11

--------------------------------------

Ho provato una grande commozione ... grazir

Paola P 27/05/2015 - 14:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?