Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Una saggia decisione

Una saggia decisione !
Non ho più voglia di scrivere!
Ma perché dovrei esporre me stesso
alla fugacità di un momento di attenzione?
E poi ,da parte di chi !
Un estraneo che non sa nulla di me
Uno che pensa di conoscermi attraverso
I miei versi. Farlo sorridere,
farmi deridere o, ancor peggio ,
farlo addirittura complimentare con me.
No eh!
Offrirmi la possibilità
di esprimermi come voglio
facendomi elevare e permettendomi
di essere me stesso!
Umiltà e sensibilità alla mercé!
Però , a pensarci bene ,
poter vivere la libertà di essere libero
non schiavo di schemi,formattato ormai,
di essere un uomo , idealista e profanatore,
uno spericolato fra le parole,
sviscerare emozioni per sottoporle
a voi tutti , si a voi tutti… miei cari amici
che alla fine mi state leggendo,
regalandomi proprio quella libertà
di cui ho tanto bisogno…
bene, allora quasi quasi continuo
a scrivere provando la sensazione
di un istrione che mima e balla
la sua vita ma con parole di cuore;
il proprio cuore ,
unico muscolo motore
della nostra libertà .
Amo la poesia.


Luciano Capaldo 27 maggio ‘15



Share |


Poesia scritta il 27/05/2015 - 17:04
Da luciano rosario capaldo
Letta n.443 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


Un amichevole e sentito grazie a tutti voi, amici, che continuate a leggermi e ad offrirmi le vostre sensazioni tramite i vostri commenti;Federica,Millina,Maria,Anna,Rocco,Arcangelo e Paolo. Grazie

luciano rosario capaldo 28/05/2015 - 16:34

--------------------------------------

Poesia esternata con chiarezza e lodevole merito. Tutti noi ci poniamo domande, speranze e spesso ci diamo le tue stesse risposte, ci identifichiamo nei tuoi ragionamenti.
Complimenti vivissimi.

Paolo Ciraolo 28/05/2015 - 16:31

--------------------------------------

Riflessioni condivisibili per una persona che dimostra una vera sensibilità e purezza d'animo. L'autore si pone domande, di fronte ad uno scoramento più che giustificato. Ma la soluzione è a portata di mano, dando ascolto al proprio cuore, vero e proprio "muscolo motore della nostra libertà". L'amore per la poesia prevale così come la voglia di continuare ad esprimerlo liberamente, senza vincolo alcuno. Testo molto apprezzato.

Arcangelo Galante 28/05/2015 - 08:05

--------------------------------------

A volte è un pensiero che balena ne la nostra mente... Scrivere... e per chi?
Siamo, ormai in famiglia, un'assieme di cuori... comprensivo, amabile, sincero... A che serve... uscirne? Lieta giornata luciano...

Rocco Michele LETTINI 28/05/2015 - 07:13

--------------------------------------

Allora caro Luciano scrivi per allietarci con le tue belle opere, sempre profonde e ricche di significato, che come dice benissimo l'amica Federica molto spesso ci ritroviamo anche noi.Un caro saluto

Anna Rossi 28/05/2015 - 06:03

--------------------------------------

Ohi caro non ti permettere di abbandonarmi, non farlo mai ti prego, scrivi intensamente, con anima e cuore come hai sempre fatto....Ricordi?? all'inizio eri il mio grande maestro, e per me sei rimasto tale, ad oggi c'è di più una grande amicizia che mi lega a te, e quindi oso dirti non smettere anche tu..... Ti abbraccio forte e ti auguro dolce e serena notte. ciao Luciano.

Maria Cimino 27/05/2015 - 23:06

--------------------------------------

Caro Luciano, saggia decisione la tua!
Non siamo scatole di cartone ma cuori pulsanti e vivere la libertà di esprimerci è la miglior cosa che possiamo fare per comunicarci affetto, stima e spesso sostegno. Anche non conoscendoci, perchè ogni nostro pensiero merita attenzione e rispetto.
Ciao!

Millina Spina 27/05/2015 - 22:27

--------------------------------------

io non ti conosco, ma leggendoti imparo a riconoscere qualcosa di me...
quindi scrivi !!

Federica Copertini 27/05/2015 - 22:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?