Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Incompleta...
Ricordi?...
Valigie Di Emozioni...
Io sono il fulcro di...
Mare...
Speriamo.......
Raul...
Ai posteri...
...ma le gambe ?...
Come quando piove...
AD ALDO MINIUSSI (+2...
Per la felicità?...
Confini e certezze...
A te. A me....
Cocci... d'Eternità....
Paralisi....
UN CORIANDOLO DI CAR...
LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



QUARTO INTERVALLO

'Nanzi, un camino
l'ora... giulivo accresce.
Vive l'assieme.


Lo sgombro spiazzo, assenta
fiori, colori e... voci!



Share |


Poesia scritta il 29/05/2015 - 07:27
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.624 volte.
Voto:
su 18 votanti


Commenti


Nessun intervallo....il verso è svelto e senza interruzioni!

Ugo Mastrogiovanni 03/06/2015 - 15:08

--------------------------------------

Stel Samo
30 maggio alle ore 18.03

Stare insieme innanzi ad un camino, rende gioioso lo scorrere del tempo e nel vocio dell'allegra compagnia, è tutto un tripudio di fiori e colori

Rocco Michele LETTINI 01/06/2015 - 09:34

--------------------------------------

Particolare e bella davvero. Complimenti di cuore. Ciao Rocco, buon fine settimana

MARIA ANGELA CAROSIA 30/05/2015 - 14:05

--------------------------------------

Molto profonda... ma, così vera e reale da sentirsi partecipe. Bravo Rocco Michele veramnte complimenti.

Eugenia Toschi 29/05/2015 - 18:12

--------------------------------------

ciao carissimo....mi prende molto anche questo tuo quarto intervallo, i fiori, colori, e voci, una è la mia che ti dice dal profondo del cuore ti voglio bene. Ciao Rocco un'abbraccio.

Maria Cimino 29/05/2015 - 17:58

--------------------------------------

Molto bella Rocco! Sei bravissimo, regali immagini emozionanti.

lidia filippi 29/05/2015 - 16:53

--------------------------------------

Veramente eccelsa e profonda, Buona giornata,

Chiara B. 29/05/2015 - 15:44

--------------------------------------

Rocco, sei veramente un grande artista, un grande pittore di immagini che richiamano alla serenità, alla quiete.
Buona giornata!

Millina Spina 29/05/2015 - 13:22

--------------------------------------

Indescrivibile è la gioia dello stare insieme che apporta sempre sorrisi e lietezza all'anima. Un messaggio da non scordare, poeticamente elogiato dall'autore.

Arcangelo Galante 29/05/2015 - 12:58

--------------------------------------

Mi soffermo al quarto intervallo per dirti Rocco che apprezzo il calore dei tuoi versi che rievocano immagini di calore e gioia che forse in molti sono ormai sopite.
Bravo.

luciano rosario capaldo 29/05/2015 - 11:43

--------------------------------------

Grandissima opera,
colma di pura fanciullezza,
gioia e lieto vivere,
immenso Rocco

Paolo Ciraolo 29/05/2015 - 10:21

--------------------------------------

Superlativo Rocco,basta solo questo per farti capire la mia sincera ammirazione per un artista come te.Con affetto ANNA

Anna Rossi 29/05/2015 - 09:39

--------------------------------------

<> Primo intervallo <>

Fiera colori
metton dischiusi, a fiore.
Unici... a ruba.

Pè viale alzato vaga...
al cor, l'olezzo, ingrazia.

<=>

<> Secondo intervallo <>

Luccica pago
il mar turchese... Bimbi
svagano... immersi.

Passan donzelle... incanto
portan, struscianti grazie...

<=>

<> Terzo intervallo <>

Trèmule foglie
il viale, bigio accoglie.
Scàlcian... fanciulli.
Sagre, nonnetti pòrtan
brindisi, vin... e urrà!

<=>

<> Quarto intervallo <>

'Nanzi, un camino
l'ora... giulivo accresce.
Vive l'assieme.

Lo sgombro spiazzo, assenta
fiori, colori e... voci!


IL MIO GRAZIE ALLE VOSTRE TANTE LETTURE... SERENA GIORNATA


Rocco Michele LETTINI 29/05/2015 - 09:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?