Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Attore...
QUANDO L'AMORE ARRIV...
L'abbraccio dei due ...
Dell' Orrore...
RESILIENTE...
AUTUNNO (doppio acro...
Per te mia dolce ami...
La musa...
Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...
IL MIO AUTUNNO...DI ...
Forte...
Terra Straniera...
LE VIE DELL’AMORE...
Il conformismo è in ...
Baciami...
LA SERA (poesia squa...
Giù sulla strada...
Lettere...
Il portatore della p...
Fragile...
LA NOTTE...
A caccia di Novità o...
T'amo...
Rivoluzione verde ...
Lui e l'altro...
felicità...
Ci sarà un momento...
Vivi...
Sovente,senza ragion...
La terza età...
A RITROSO...
Pensiero di un angol...
Alla deriva...
Ingredienti d'Amore...
Ali d'Angelo....
Nostalgia...
PICCOLI ED INNOCENTI...
ADDIO 2...
il baco e la seta...
Scorie...
IGNORANZA E MEDICIN...
Sentieri di sale...
Eppure sentire.......
Cercami...
La primavera della p...
Percorreremo la stes...
Nuda...
A volte la vita semb...
Rivalutare......
Inferno e paradiso...
Volo nell'immenso az...
Solo...Io...
Auschwitz...
UNA FINESTRA SUL CIE...
La felicità non si d...
IL CUORE NON DIMENTI...
La vecchiaia rallent...
In brividi di baci...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Se mi appari

Se mi appari
in uno schizzo dissacrante di follia
come spermatozoo impazzito
d'un consumato attimo
di loquace gestualità nell'amplesso


ti chiedo
perché sia il silenzio
a riempire esauste pagine
d'un libro in disuso
e una copertina smunta
come sesso avvizzito
che più non ride.


Se mi appari
nell'oralità di labbra astratte
e cosce affamate di carne
mentre scegli la pelle stantia
d'un profumo raffermo
che ha rimosso il vizio


ti chiedo
perché sanno di te
quelle lenzuola ora sospese
tra polveri e origami
in attesa di sentenza.


Se mi appari
come vampata di marea
che s'è arenata scoglio
a pochi passi dalla riva


mi chiedo
perché io non trovi pace
in risacca alcuna
ma l'unico sollievo
sia per me l'idea del vento.



Share |


Poesia scritta il 24/06/2015 - 00:14
Da Enrico Danna
Letta n.314 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Enrico trovo meravigliosi questi tuoi versi di amore, passione , delusione ed attesa. Una chiusa che riconduce tutti questi momenti nella l'autore a desiderare , con disillusione, di essere la risacca di quella marea.

luciano rosario capaldo 24/06/2015 - 12:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?