Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* SULLA SABBIA

Non c'è pace
neppur sulla sabbia
in un mondo
dove tutto scoppia
nasce ogni giorno
una gran rabbia
per chi sta al mare
solo o in coppia.


Ognun vorrebbe
aver nuovi pensieri
per un po' di stress
cancellare
ma gli eventi
non gli danno piaceri
è una vacanza
da dimenticare...


A colpo si sentono
gridi e lamenti
e terroristi che sparano
sui bagnanti
facendo stragi
di tanti innocenti
è il fuggi fuggi
di ignari passanti.


Su quella sabbia
di sangue bagnata
non c'è più vita
ma solo ricordi
di una vacanza
nera e sfortunata
per un pugno
di assassini e sordi.



--------------------
// LACRIME //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Nessun piange più
in quest'era nuova
né per emozioni
e né per passioni.
L'umanità è tutta
un'anima vuota,
piena di lussuria
e strana vanità.
Cerca solo l'ombra
di sogni e successo
senza amore,
senza famiglia
e spesso
senza una meta.
Non si parla più
dei problemi
di ogni giorno
e del futuro
della famiglia
e figli.
Si va in corsa
come ombre
e fantasmi scossi
da voci e rumori
e non si piange più
né in casa e né fuori.



Share |


Poesia scritta il 27/06/2015 - 18:57
Da Aldo Messina
Letta n.269 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Aldo una poesia la tua bella tosta....e come dice Anna di fronte a queste cose ci sentiamo impotenti... ho sempre pensato che l'essere umano è la peggior specie che Dio ha creato... Complimenti grande poesia. ciao e buona domenica.

Maria Cimino 28/06/2015 - 09:33

--------------------------------------

Be Aldo tema purtroppo tragicamente attuale,di fronte al quale ci si sente impotenti e fragili. Bestialità pura di gente che hanno pure il coraggio di chiamarsi uomini.Ciao

Anna Rossi 28/06/2015 - 06:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?