Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La breve estate dell...
Il cardellino...
Ad occhi chiusi...
L'indifferenza...
L'insegnante degli i...
Quella calda estate ...
SILENZI...
Enigmatico...
Anima inquieta, mio ...
Non si spiega tutto ...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Pànico...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Genova...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



I FIORI DI MONET

E passerà lei.


Dipinta e fiorita,
come un quadro di Monet.


Con veli blu cobalto,
e mani come enormi
verdi vallate,
piene di desideri
mutati in aquile reali,
e libere.


C'è tutta la natura,
il sole,
la primavera,
in lei.


Ma nei suoi giardini senza nome,
senza reale terra,
vedrai mai pioggia cadere?


Lei sa creare l'acqua dal nulla,
di notte,
di nascosto,
quando il popolo dorme,
quando le aquile si fermano
per cercare quiete,
e finalmente chiudere le ali,
nel nido di sogni.


Ogni passante,
quando il buio scivolera` in cielo,
si fermerà ad ascoltare ,
per un attimo,
il languido canto,
di quella creata pioggia.


Nessun uomo però,
si accorgerà
delle aquile dormienti


Solo uno,
solo lui,
con una carezza,
potrà svegliarle.


E lei allora,
gli donerà
I fiori di Monet...



Share |


Poesia scritta il 15/07/2015 - 16:29
Da laura Rosiglioni
Letta n.448 volte.
Voto:
su 15 votanti


Commenti


Anche questi versi sono un modo piacevole e concreto per avvicinarssi alla nobile arte della pittura. Hai ben presentato un impressionista stupefacente da me tanto amato e rincorso anche per il suo stile di vita particoare.
Molto bella

luciano rosario capaldo 16/07/2015 - 08:40

--------------------------------------

Profumo di poesia... intenso per lasciare soavità indefinita... Lieta Domenica...

Rocco Michele LETTINI 16/07/2015 - 06:30

--------------------------------------

Una dolce pennellata in versi, è veramente bella. Ciaooo

Fabio Garbellini 16/07/2015 - 05:56

--------------------------------------

Grazie

laura Rosiglioni 15/07/2015 - 22:16

--------------------------------------

Grazie

laura Rosiglioni 15/07/2015 - 22:15

--------------------------------------

Un bel volo sui fiori di Monet..Complimenti!

Costanza Tassoni 15/07/2015 - 22:06

--------------------------------------

Maestro impressionista sapientemente descritto e raccolto in questa immersione di parole nella natura.

Salvatore Mauro 15/07/2015 - 21:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?