Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'avversario

Pover’uomo.
Preso in giro quotidianamente dal suo rimuginare,
si ritrova in un vortice che lo svuota di vita.
Incapace di comprendere che nulla è reale.
E allora parla poco.
Si aliena.
Si spersonalizza.
Abbandona ogni speranza di liberarsi da tal avversario.
Invisibile fuori ma così tremendamente vero dentro.
Abile a liberare dall’inconscio timori e angosce.
E’ stanco.
Impaurito.
Insicuro.
Vulnerabile anche ad una sola parola.
Magari sfuggita per sbaglio a qualcuno.
Cosa mai gli rimane? Opzioni! Opzioni,vuole!
E un po’ di pace.
Per la sua anima stropicciata.


Share |


Poesia scritta il 15/07/2015 - 17:03
Da gabriele marcon
Letta n.417 volte.
Voto:
su 14 votanti


Commenti


Ciao Gabriel conosco purtroppo questo sentimento e so quanto disagio comporta e come limita il vivere. Bella opera.

Anna Rossi 16/07/2015 - 06:22

--------------------------------------

Grazie a te Anton ed a te Costanza. Cerco il più possibile di riprodurre su foglio il vissuto. E spesso quello personale.
Un saluto speciale a voi
Buona serata.
Gabriele

gabriele marcon 15/07/2015 - 22:57

--------------------------------------

Concordo! Belle parole per sentimenti concreti! Complimenti

Costanza Tassoni 15/07/2015 - 22:16

--------------------------------------

Veramente piaciuta questa tua poesia.L'insicurezza che assale dal di dentro persone che possono apparire a volte sicure di se,creando a volte dei drammi.Bravo Gabriele.

Anton Reiken 15/07/2015 - 22:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?