Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



PER IL MATRIMONIO DI UN FIGLIO D’UN AMICO

Or siete un'alma…
Un sol tutt’uno… immenso.
Un corso limpido!


Nel luminoso passo
l’amor, un fior… l’insieme!



Share |


Poesia scritta il 18/07/2015 - 10:30
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.700 volte.
Voto:
su 53 votanti


Commenti


Mi associo a quello che ha scritto Maria Cimino continuerò a dirlo sei il migliore Rocco

barbara lai 21/07/2015 - 19:54

--------------------------------------

Un bellissimo augurio...

Eugenia Toschi 19/07/2015 - 17:19

--------------------------------------

Fiori appena sbocciati, questi tuoi versi profumati d'amore, l'augurio più bello per un nuovo inizio, due cuori uniti, in un cammino
infinito...
Profondo come sempre Rocco,,saluti a te.

Maria Rosa Schiano 19/07/2015 - 15:32

--------------------------------------

Molto bella e dolce questa dedica che racchiude in sé l'essenza del matrimonio: due anime che si uniscono per affrontare un passo importante della loro vita, da compiere assieme, con tanto amore. Molto apprezzato!

Arcangelo Galante 19/07/2015 - 14:49

--------------------------------------

DA FACEBOOK:

Stel Samo
19 luglio alle ore 10.16

Bellissimo questo augurio e soprattutto speriamo si protragga nel tempo. Per quanto mi riguarda, il miglior augurio che potrei fare a tutti gli sposi è con la poesia di Gibran che riporto qui di seguito: Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre. Sarete insieme quando le bianche ali della morte disperderanno i vostri giorni. E insieme nella silenziosa memoria di Dio. Ma vi sia spazio nella vostra unione, E tra voi danzino i venti dei cieli. Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore: Piuttosto vi sia un moto di mare tra le sponde delle vostre anime. Riempitevi l'un l'altro le coppe, ma non bevete da un'unica coppa. Datevi sostentamento reciproco, ma non mangiate dello stesso pane. Cantate e danzate insieme e state allegri, ma ognuno di voi sia solo, Come sole sono le corde del liuto, benché vibrino di musica uguale. Donatevi il cuore, ma l'uno non sia di rifugio all'altro, Poiché solo la mano della vita può contenere i vostri cuori. E siate uniti, ma non troppo vicini; Le colonne del tempio si ergono distanti, E la quercia e il cipresso non crescono l'una all'ombra dell'altro. Buona domenica, caro Rocco!


Rocco Michele LETTINI 19/07/2015 - 14:32

--------------------------------------

Ciao Rocco caro.. tu sei sempre caro e dolce con tutti, e questo fan di te una persona meravigliosa... contenta di averti vicino in questo bellissimo cammino in oggi scrivo.. ti abbraccio forte ciao. buona domenica. bacione.

Maria Cimino 19/07/2015 - 12:07

--------------------------------------

Un bellissimo augurio, con la speranza che sia immune dallo scorrere del tempo.

Nicola Lo Conte 19/07/2015 - 10:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?