Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ER PAJACCIO di Enio ...
Uno...
Il veliero...
Prigioniera...
Gli amanti...
Taburno...
L'ESTATE DEL FALCO...
La breve estate dell...
Ad occhi chiusi...
L'indifferenza...
L'insegnante degli i...
Quella calda estate ...
SILENZI...
Enigmatico...
Anima inquieta, mio ...
Non si spiega tutto ...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Genova...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Nessun abbraccio andrà sprecato

Ama
con tutta la tua forza
ama
con le tue debolezze
Senza colore né religione
senza riserve per chi è diverso
ma non lo sia per te
Un altro te
che sia come te
non importa come...né chi
Ama
comunque e sempre
senza ritegno
Con la speranza di sempre
quella ch'è l'ultima a morire
che il miracolo avvenga
che l'amore divenga
una parola
di genere plurale
per tutti uguale
E stai sicuro
nessun abbraccio
sarà sprecato
nessun gesto
andrá perduto
se sarà con amore
Se lascerai
che il tuo essere
non faccia parte
mai
del genere disumano


Share |


Poesia scritta il 21/07/2015 - 01:23
Da Maria Rosa Schiano
Letta n.632 volte.
Voto:
su 33 votanti


Commenti


Grazie a te Fabio per l'attenzione

Maria Rosa Schiano 22/07/2015 - 09:58

--------------------------------------

Grazie a te Maria, sono contenta che tu condivida il mio pensiero...
Un abbraccio

Maria Rosa Schiano 22/07/2015 - 09:58

--------------------------------------

Saggia e riflessiva poesia, molto piaciuta. Ciaooo

Fabio Garbellini 22/07/2015 - 06:04

--------------------------------------

Hai ragione mai nessuno abbraccio è specato... molto bello e saggio il tuo pensiero...che condivido a pieno..Ciao M.Rosa. ti abbraccio.

Maria Cimino 21/07/2015 - 21:33

--------------------------------------

Grazie Rocco, tu sai che questa poesia é in linea con il mio sentire. Amore senza alcuna distinzione e discriminazione. È difficile in questo mondo cosí materiale ma...proviamoci sempre...

Maria Rosa Schiano 21/07/2015 - 19:15

--------------------------------------

Grazie Luciano, questa poesia è proprio contro l'omofobia e la discriminazione di qualsiasi genere. Amare senza distinzione, senza confini.
Quest'opera è inserita nell'Antologia di poesia sociale "Goccia a goccia " 2015, un e-book gratuito presente su Scribd, Camaleo e Issue.

Maria Rosa Schiano 21/07/2015 - 19:12

--------------------------------------

Grazie Arcangelo, hai proprio capito il senso. Amare senza discriminare, senza vedere diversitá. Anche se a volte é difficile, ma é la nostra chiave per aprire tutti i cuori.
Chi addita un amore desueto, cosí in modo superficiale, senza entrare nelle sue dinamiche proprie, oppure chi discrimina tanto per farlo, appartiene al genere disumano.
L'amore è un miracolo, sempre...

Maria Rosa Schiano 21/07/2015 - 18:52

--------------------------------------

Sentimenti unici che pregnano di rettitudine la vita.

Rocco Michele LETTINI 21/07/2015 - 18:47

--------------------------------------

Emotiva, commuovente e dolce. Un invito all'amore senza tregua e confini.
Brava, ha ragione Rocco Lettini.

luciano rosario capaldo 21/07/2015 - 18:46

--------------------------------------

Una poesia che commuove, ricca di sentimento, con quelle esortazioni a voler amare con tutte le proprie forze, senza alcuna distinzione, affinché possa sempre avvenire quel miracolo, così decantato in questi versi. Intensa la chiusa che appare come un ammonimento a non entrare a far parte di quella categoria che l'autrice definisce appartenere al "genere disumano". Splendida pubblicazione, profondamente apprezzata.

Arcangelo Galante 21/07/2015 - 18:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?