Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



TENZONI (Haiku)

Un volto bigio,
un viso non sembiante...
Scontri nel vivere!


Share |


Poesia scritta il 21/08/2015 - 18:10
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.580 volte.
Voto:
su 33 votanti


Commenti


arriva al cuore come lama appuntita ...il mio sincero elogio

Carla Composto 26/08/2015 - 22:35

--------------------------------------

Semplici ed incisive le tue parole... Scevre d'ogni inutile orpello, arrivano dritte al cuore:
la violenza muta l'aspetto di chi la subisce e trasfigura in mostro chi, senza freni, la infligge ad implumi esseri...
Dalla tua sensibilità, un monito...

Maria Rosa Schiano 26/08/2015 - 10:21

--------------------------------------

Verremo mai perdonati da quegli occhi dolci per la nostra indifferenza che ci trasmette la tua lirica ? ………triste il cuore stasera ti ringrazia per avermi tolta di dosso l’immensa superficialità che mi stava soffocando !!!!

MARIAPIA CARUSO 24/08/2015 - 21:20

--------------------------------------

Un haiku molto bello che evidenzia appieno la sensibilità poetica dell'autore. Un tema sociale, purtroppo, di scottante attualità. Toccante, nell'emblematico contenuto!

Arcangelo Galante 23/08/2015 - 14:01

--------------------------------------

Chapeau!

Fred Copertini 22/08/2015 - 23:32

--------------------------------------

Molto bella

barbara lai 22/08/2015 - 19:54

--------------------------------------

DA FACEBOOK:

Stel Samo
22 agosto alle ore 10:34

... scontri nel vivere che cambiano i connotati di un volto e lo rendono "bigio" ... scontri, che non vorremmo mai vedere soprattutto sul viso di una bambina. Però, più che scontri (perchè gli scontri avvengono in genere, tra individui che si attaccano reciprocamente), questo è un vero e proprio atto di violenza gratuito su un soggetto indifeso e per questo, ancora più riplorevole. Immagini del genere, ci sconfortano, perché consapevoli di essere ignari (al momento in cui la violenza si scatenava) e quindi anche impotenti. Mi auguro solo, che la bambina in questione sia stata tratta in salvo e che il responsabile o i responsabili, siano stati puniti. Ma per un bambino che si salva, chissà quanti altri hanno sofferto e soffrono in questo momento, nell'isolamento più totale, lontani dagli occhi del mondo! Grande sensibilità la tua nell'aver affrontato un tema tanto delicato e scottante. Buon week end a te, Rocco!

Rocco Michele LETTINI 22/08/2015 - 11:48

--------------------------------------

Uno squarcio di vita da dimenticare.
Grande sensibilità la tua Rocco.

Paolo Ciraolo 22/08/2015 - 08:35

--------------------------------------

Ha un grande spessore il tuo Haiku,una realtà che tutti vorremmo cancellare.Bravissimo come sempre in questo tipo di opere. Ciao Rocco

Anna Rossi 22/08/2015 - 05:09

--------------------------------------

Che brutta realtà. Sempre sensibile e molto attento, caro Rocco

MARIA ANGELA CAROSIA 21/08/2015 - 21:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?