Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Appuntamento con la poesia

Io penso che le stelle non muoiono senza farsi vedere ,
Siete voi che giurate di non aver mai visto una cadere!
Io mento dicendo che ne ho viste parecchie ,
E intanto il bianco accerchia le seppie ...


Saranno forse nulle le nostre illusioni ,
Ruvida carta che evochi il giusto !
Sarà che il nostro orgoglio è pieno di lesioni ,
Sei tu che di notte mi togli la pace,sei tu che rimproveri il gusto .


Io non so se tormentando la rima
Dai miei versi nascerà poesia !
Darti vorrei un po' di dolcezza, recuperare la stima ,
Dolce carta , dolce penna blu , come si esprime la fantasia ?
Gettando forse a rotoli la pace strafina?


Come si fa ad andare a letto senza un appuntamento con la poesia ?
Come si fa a dare torto ad una dolce frenesia ?
I versi scorrono veloce come sangue su neve,
La voce della fantasia mi sa
che più non beve .


Il mondo è un pezzo di carta intriso di appunti vani
Che tolgono spazio al sogno , che negano l'amore...
Tutti i pensieri appaiono sani
A chi vive in pigiama con guai e terrore .



Share |


Poesia scritta il 07/09/2015 - 23:01
Da Lorena Aurelia Serban
Letta n.259 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Un appuntamento speciale al quale non si dovrebbe rinunciare! Bella la chiusa, buona giornata!

Chiara B. 09/09/2015 - 16:20

--------------------------------------

Grazie , altrettanto !

Lorena Aurelia Serban 08/09/2015 - 14:56

--------------------------------------

Una quartina di chiusa che avalla quanto decantato adorabilmente... E' la nostra poesia... lasciamola sorridere... Lieta giornata Lorena.

Rocco Michele LETTINI 08/09/2015 - 14:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?