Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il 6 maggio 1978

Quanto amo la vita,
quanto amo i suoi suoni, sapori, odori, e colori.
La amo più di ogni cosa.
La amo anche quando fa disperare,
quando bisogna pazientare.
Oggi avrebbe dovuto tingersi di rosa…..
La vita e i suoi piccoli prodigi,
che solo lei sa fare.
Oh, piccina mia adorata,
già ti ho amata!
Oggi tu hai visto la luce,
la mia vita ti è stata data nella maniera più truce.
L’obiettivo mio non è soltanto sopravvivere,
io voglio vivere… vivere… vivere…
Voglio vivere per te.
Quante cose ho da insegnarti….
la positività è l’arte per andare avanti.
Io sto per essere inghiottita da questa oscurità,
non so se mi sarà data un’altra possibilità.
Oh, mio Creatore,
Tu che con il dito tuo,
tutto il creato hai disegnato.
Tu che hai dato vita a ogni cosa,
dammi quella scintilla di vita anche a me!
L’obiettivo mio non è soltanto sopravvivere,
io voglio vivere… vivere… vivere…
Oh, piccina mia adorata, mi vedi?
Mi senti?
La senti come la morte se n’è andata?


Share |


Poesia scritta il 18/09/2015 - 15:01
Da Maddalena Clori
Letta n.452 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie a tutti, siete cosí gentili con me

Maddalena Clori 19/09/2015 - 09:29

--------------------------------------

Orgogliosa di tutto ciò, che di grandioso, il Divino ti ha sparso nel tuo spazio terreno... Lieto weekend.

Rocco Michele LETTINI 19/09/2015 - 07:28

--------------------------------------

Bene..la vita ha vinto. Il bello di questa poesia è che è talmente viva e sentita che lo si sente palpabile nelle tue parole....brava...ciao

Sabry L. 19/09/2015 - 05:52

--------------------------------------

grazie Maria. Sono contenta che la mia poesia ti sia piaciuta. Sì, questa poesia è un inno alla vita. Io sono nata il 6 maggio 1978 pesavo soltanto 980 grammi, con tre mesi di anticipo e mia madre andó in coma dopo avere avuto un infarto e un blocco renale. Ma sia lei che io ci salvammo. Quindi la forza della vita vinse sulla morte e ci fu un lieto fine.

Maddalena Clori 18/09/2015 - 23:48

--------------------------------------

Oh Maddalena posso dirti una cosa,è bellissima, un inno alla vita... Grande.. ciao cara ti abbraccio. e complimenti di cuore.

Maria Cimino 18/09/2015 - 22:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?