Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
Autunno...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...
Scrittura come cura...
DOLCI CAREZZE...
Occhi...
LEGGEREZZA...
TRA LUCE // E // OS...
Forse i codici della...
Il richiamo del vent...
Le sirene di Ulisse...
Quel giorno...
CARO PAPÀ E CARA MAM...
Dieci minuti al gior...
La Coccinella sfortu...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



VANA CHIMERA

Svuotata di tutte le forze
e di ogni sorriso
marciscono i miei sogni
di scrollarmi ogni fardello
avvinghiato al mio cuore,
e di volare libera
nel cielo limpido
senza nuvole cupe,
dense di lacrime e fango.
Il sonno lascia il posto
alla paura, che mi molesta,
la paura che la mia fatica
ed i miei sorrisi
siano stati inutili.
La mia forza e la mia tenacia
sono ormai esaurite:
vorrei fermarmi,
cedere apatica
all’ignoto
e lasciare andare lontano
ogni mia ambizione.
Nel buio cinico
dell’insonnia
cerco una risposta,
solo una mi basterebbe:
quanti pezzi di cuore
e dell’anima mia, o Vita,
farai a brandelli
perché ogni mio errore
sia saldato?


Millina Spina, 29 Settembre 2015



Share |


Poesia scritta il 29/09/2015 - 13:19
Da Millina Spina
Letta n.415 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Apprezzo l'affetto con cui lasciate il vostro segno, carissimi Arcangelo, Anna e Milly.
Sì, l'opera è triste, frutto di un frangente in cui la voglia di mollare tutto è stata grande. Ma sono una donna "resistente", come mia nonna e mia madre, in fondo come tutte le donne, e lotterò per raggiungere il traguardo. Ma sono un semplicissimo essere umano ed ogni tanto inciamperò nel cattivo umore e nello sconforto.
Grazie con il cuore, amici cari!

Millina Spina 09/10/2015 - 11:36

--------------------------------------

(Segue) questo riconoscimento e che io lo leggessi. Vedrai non disperare perché la vita avrà in serbo per te anche cose belle ne sono sicura devi solo crederci.
Un abbraccio cara amica di penna.
Buona giornata

Milly Barattieri 09/10/2015 - 07:37

--------------------------------------

Millina volevo complimentarmi con te per riconoscimento. Questa tua opera è molto bella e molto triste nel contempo. Tutti facciamo delle scelte che a volte ci sembrano sbagliate ma anche queste fanno parte del destino che è segnato in ognuno di noi e non sono accadute per caso ma perché la vita ha voluto per noi cosi!
Io per i molti impegni che mi da la famiglia non riesco ad essere sempre presente e mi sono persa questa tua! Vedi il destino ha voluto che ti leggessi comunque regalandoti(segue

Milly Barattieri 09/10/2015 - 07:34

--------------------------------------

Ti rifaccio i complimenti per l'opera e inoltre per la doppia vittoria super meritata. Un abbraccio con il cuore. Ciao

Anna Rossi 09/10/2015 - 01:50

--------------------------------------

Avendo già commentato l'opera, l'apprezzo ancor di più, leggendo il meritato riconoscimento. Evviva!!

Arcangelo Galante 08/10/2015 - 19:14

--------------------------------------

Vorrei ringraziare la redazione, la giuria e tutti coloro che son presenti con commenti, lettura o voti.
Sperando che la chimera non sia più vana!
Grazie a tutti!

Millina Spina 08/10/2015 - 18:36

--------------------------------------

Grazie carissime Maria, Sabry e Maddalena!
Non siamo macchine ed ogni tanto la sfiducia nel futuro e nell'inutilità delle proprie fatiche è un sentimento che può assalirci. Lo vivo e so che ne uscirò, con la solita tenacia.
Grazie a tutti per i vostri commenti!

Millina Spina 30/09/2015 - 13:13

--------------------------------------

Cara Millina! Ti ho dato 5 ***** perché mi rivedo nella tua poesia. Io sono una dormigliona ma quante volte ho passato una notte insonne per paura di prendere una decisione sbagliata, o a causa di una preoccupazione.
Con affetto,
Maddy

Maddalena Clori 30/09/2015 - 07:07

--------------------------------------

Molto intensa e riflessiva...sono io che mi complimento con te.....piaciuta. Dolce notte...

Sabry L. 30/09/2015 - 00:45

--------------------------------------

Ciao Millina cara...Molto profonda questa tua..hai voglia quante domande... e hai voglia quante risposte non riusciamo ad avere... A volte si paga anche una vita per delle scelte sbagliate..Posso dirti una cosa? Usa la tua forza, la tua tenacia,e riprenditi la tua vita.. come è giusto che sia.. Lo so che non è facile, ma provaci ti prego, la tua vita non deve essere tormento... Ti abbraccio fortemente... Serena notte cara. ciao.

Maria Cimino 30/09/2015 - 00:03

--------------------------------------

Grazie Anna del tuo commento!
Ho espresso il mio tormento e la mia sfiducia di fronte a situazioni la cui soluzione vedo molto lontana e tutta la mia fatica vana. Quanto costa riparare a delle scelte sbagliate?

Millina Spina 29/09/2015 - 20:16

--------------------------------------

Mi ci sono ritrovata in questa tua dolorosa e tormentata poesia. quante domande restano senza una vera risposta...oppure c'è ma facciamo finta di non vederla.Bella opera, complimenti Millina

Anna Rossi 29/09/2015 - 19:11

--------------------------------------

Grazie Paolo, Arcangelo e Rocco.
A volte le risposte non arrivano dal buio, ma dal cuore di chi ti sa ascoltare, ti comprende e ti incita a non desistere.

Millina Spina 29/09/2015 - 18:50

--------------------------------------

RISPOSTE AL PROPRIO ASSURDO PERCORSO VITALE... IN UN DECANTO FORGIATO CON DOVEROSO LAMENTO... LIETA SERATA...

Rocco Michele LETTINI 29/09/2015 - 16:39

--------------------------------------

Versi introspettivi molto belli e delicati, in cui l'autrice sembra volersi porre molte domande alle quali, forse, è difficile dare una tangibile risposta. Le notti insonni le fanno compagnia, in attesa che la Vita possa donare un sorriso più smagliante, regalandole una meritata serenità interiore. Testo molto apprezzato.

Arcangelo Galante 29/09/2015 - 15:23

--------------------------------------

Versi sublimi e inarrestabili, dalla forza impetuosa nella loro delicata fragilità. Complimenti pieni Millina

Paolo Ciraolo 29/09/2015 - 14:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?