Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mai abbastanza

Il ghiaccio è forse abbastanza per toglierci i sensi,
A tutti gli errori del mondo noi siamo propensi !
Così banale , così naturale la voglia di sognare !
Così eterna,così sospirata la voglia d'andare,
La dolce abitudine di sperare
Nel meglio , nella vita , nella sacra pipa che non ci ucciderà
Ma dimmi tu , bambina con le rughe , l'imverno quando arriverà ?


Sei piccola e sciocchina ,
Modesta e supina ,
Non sai parlare a voce alta se non nella tua tana .
Addirittura gridi e inizi a imprecare contro chi stende sogni al sole ...
Tu tocchi le lenzuola e ricomponi la tua tela
Di ragno deceduto , odore sconosciuto
Lo vai ad affrontare , lo vuoi scaraventare in faccia a chi non crede
Che tu , di doni dolce erede
Sei molto più di una caligrafia ,
Sei molto più di una bambola muta che piange all'istante !
Ma il sonno è pesante e tu non puoi farti sentire ,
Mentre loro , sfregiando il falso oro,ti reputano schiava
Dei tuoi quaderni, dei tuoi pensieri , del vetro trasparente...
Non piangere , ragazza , in tutta 'sta follia
Tu assomigli troppo all'anima mia !
Questo frenetico darsi da fare è anche mia usanza
Non è per niente graziosa come la danza
Ma è la fervida mattanza
Che ti ripete:non sei e non sarai mai abbastanza !



Share |


Poesia scritta il 17/10/2015 - 00:01
Da Lorena Aurelia Serban
Letta n.313 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Grazie di cuore ! Buon weekend !

Lorena Aurelia Serban 17/10/2015 - 21:25

--------------------------------------

Ciao Loredana cara.. mi piace molto questa tua mai abbastanza..è stato bello averla condivisa con noi.. grazie mille.. ciao.

Maria Cimino 17/10/2015 - 17:50

--------------------------------------

Molto coinvolgente, davvero bravissima. Grazie tante per la condivisione. Buon fine settimana Lorena

MARIA ANGELA CAROSIA 17/10/2015 - 09:41

--------------------------------------

Espressività superlativa sgorgata con acume. Lieto fine settimana.

Rocco Michele LETTINI 17/10/2015 - 03:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?