Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
EMANUELLE - sera (le...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Purtroppo...

Il terremoto
è in quel sol secondo
tanti danni fa


_____________________


Poesia Haiku
_____________________



Share |


Poesia scritta il 22/10/2015 - 15:16
Da Maddalena Clori
Letta n.333 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Un ringraziamento a Sabry e Michele per i vostri consigli e complimenti

Maddalena Clori 23/10/2015 - 08:54

--------------------------------------

Mirabile costrutto... se non fosse per il tema trattato... che porta distruzione e morte e... miseria (per alcuni)... Serena giornata.

Rocco Michele LETTINI 23/10/2015 - 07:44

--------------------------------------

Mirabile costrutto... se non fosse per il tema trattato... che porta distruzione e morte e... miseria (per alcuni)... Serena settimana.

Rocco Michele LETTINI 23/10/2015 - 07:44

--------------------------------------

Ciao Maddy. A me gli haiku piacciono perché pur sembrando semplici sono invece molto complessi. Si tratta di condensare un concetto in forma essenziale secondo la tradizione giapponese. Rendendo il senso in poche righe misurate .Ha ragione Arcangelo il titolo non serve, per me il tuo haiku è perfetto con le giuste sillabe. Bravissima. Spero di esserti stata utile. Ciao

Sabry L. 22/10/2015 - 23:50

--------------------------------------

Cara Maria, grazie di cuore

Maddalena Clori 22/10/2015 - 22:31

--------------------------------------

Senti cara.. qualsiasi cosa tu sperimenti.. a noi arriva comumque la tua profonda parola..Quindi brava. Ti abbraccio Maddy cara.. ciao.

Maria Cimino 22/10/2015 - 21:54

--------------------------------------

Grazie Arcangelo per i tuoi consigli. Mi saranno senz'altro utili.

Maddalena Clori 22/10/2015 - 19:44

--------------------------------------

Un allegro saluto serale a te, cara Maddy. Personalmente, non prediligo molto gli haiku, brevi componimenti di poesie che utilizzano linguaggi sensoriali al fine di catturare sentimenti, emozioni, impressioni o immagini. Per capire lo spirito del metodo haiku, occorre ricordarsi che non ha titolo ed è formato da 17 sillabe, con metrica 5-7-5. A modesto parere, hai seguito le indicazioni correttamente, ma dovresti elidere il titolo. Spero di esserti stato d’aiuto, nel mio piccolo. Buon proseguimento letterario, carissima e complimenti ancora per questo piccolo esperimento, secondo me ben riuscito.

Arcangelo Galante 22/10/2015 - 19:38

--------------------------------------

E' la prima volta che scrivo una poesia Haiku. Ho sbagliato qualcosa? O è giusta cosí? Ho bisogno dei vostri consigli!
Grazie.
Baci, baci!

Maddalena Clori 22/10/2015 - 19:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?