Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Notti insonni...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'EUCARISTIA

Un grande mistero
avvolge l'umanità redenta,
l'anima educata al bene,
ha sete e fame del Dio vivente.
l'Eucaristia, Pane di vita nuova,
nutrimento dell'anima,
incontro d'amore di vita e di grazia.
la Parola divina, Verbo fatto carne,
venne ad abitare in mezzo a noi,
come luce per illuminare le genti
per far vivere l'umanità con Dio
non da poveri e insignificanti,
Egli ci chiama per nome
per essrre santi.
Le campane suonano a festa,
con l'arpa a dieci corde,
la cetra e cembali squillanti,
così gli angeli intonano un canto
davanti al trono del Santo dei Santi.


Share |


Poesia scritta il 26/10/2015 - 04:35
Da Gaetano Lo Iacono
Letta n.588 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Carissima Maria Cimino, per me è un grande piacere sapere che condividi le mie "rinflessioni spirituali" ti ringrazio profondamente... in questo nuovo giorno ti auguro benedizioni ricolmi dell'amore del Cristo Risorto!

Gaetano Lo Iacono 27/10/2015 - 09:03

--------------------------------------

Grazie di cuore Chiara B. per aver letto e commentato... Ti auguro una giornata ricolma di benedizioni

Gaetano Lo Iacono 27/10/2015 - 08:53

--------------------------------------

Ciao Gaetano come stai? Da un pò che non ti trovavo....tutto bene?..Come è profonda e carica di spiritualità questa tua.. Sai mi mancavano i tuoi versi... tra te e Paolo mi sento davvero protetta riguardo l'amore spirituale.. Quindi grazie di esserci... buona serata ti abbraccio ciao.

Maria Cimino 26/10/2015 - 19:27

--------------------------------------

Un mistero che si rinnova ogni giorno...e che ci avvicina a Dio! Buona serata,

Chiara B. 26/10/2015 - 18:37

--------------------------------------

Caro Arcangelo, ti ringazio per il tuo gentilissimo passaggio e di esserti soffermato a commentare un tale e sublime mistero... questo testo, penso, se lo Spirito Santo mi ispira e mi illumina, diventerà un canto eucaristico... augurandoti ogni bene in colui che si è fatto Pane di Vita, ti saluto con affetto

Gaetano Lo Iacono 26/10/2015 - 18:22

--------------------------------------

Caro Gaetano, hai tradotto in versi uno dei sacramenti più importanti, quello dell'Eucaristia. E' lo strumento che ci permette di essere più vicini a Gesù, alla Sua passione, ricordando lo straordinario momento dell'ultima cena, in cui Egli offre se stesso ai Suoi discepoli, in forma di pane e vino. Bellissimo testo, impregnato di forte spiritualità. Bravo, come sempre!

Arcangelo Galante 26/10/2015 - 16:28

--------------------------------------

Grazie di cuore Giuseppe Novellino. Ti auguro un buon pomeriggio con abbondanti benedizioni nella Persona Divina, Gesù il vivente!

Gaetano Lo Iacono 26/10/2015 - 12:54

--------------------------------------

Un buon esempio di poesia religiosa.

Giuseppe Novellino 26/10/2015 - 12:11

--------------------------------------

Vi ringrazio sentitamente, carissimi Paolo Ciraolo e Rocco Michele Lettini, per il vostro passaggio e prezioso contributo, che rafforzano e sottolineano quando è importante credere in colui che ci ha creati: per conoscerlo, amarlo, servirlo e godere la Sua presenza in eterno. Vi auguro una buona giornata piena di benedizioni!

Gaetano Lo Iacono 26/10/2015 - 11:51

--------------------------------------

GRANDIOSO RITROVARSI NEI TUOI VERSI... PER ADORARE UN PADRE DA TANTI DIMENTICATO:IL SANTO DEI SANTI. IL MIO ENCOMIO ET ELOGIO RELIGIOSO. LIETA SETTIMANA GAETANO.

Rocco Michele LETTINI 26/10/2015 - 10:43

--------------------------------------

Versi autentici. Forti di mistero Divino e di grande valore spirituale. Lodi Gaetano


Paolo Ciraolo 26/10/2015 - 10:19

--------------------------------------

Grazie Anna Rossi per aver apprezzato e commentato questo mio pensiero di fede...
Ti auguro una buona e serena giornata piena di benedizioni in Gesù Parola é Pane di vita e eterna.

Gaetano Lo Iacono 26/10/2015 - 09:07

--------------------------------------

Poesia di grande spiritualità e pregna di una fede grandissima. Complimenti Gaetano e buona settimana

Anna Rossi 26/10/2015 - 06:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?