Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ai SIGNORI dei POTERI

A Voi Signori
dei gran Poteri
che state in alto
e guardate chissà?
per l'anima dei morti,
se ne avete
guardate un po'
chi vive a terra qua.


E ricordatevi
di "San Martino"
che si taglio il mantello
e lo divise
col povero per strada
e infreddolito
e in groppa al suo
cavallo se lo mise.


Chissà se anche Voi
lo fareste
a tagliar lo stipendio
e poi dare
al povero, al malato
e a chi stenta
per un po' di calor
per farvi amare?


Anche per l'anima
di quei defunti,
che vi han messo
in questo mondo,
ricordatevi che qui
si è di passaggio
e non serve svuotar
dalla botte il fondo.
-------------------
// PER IL MONDO //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
C'è chi va per
lavoro o avventura
e chi per respirare
aria nuova,
con la speranza
di trovar la cura
soli o in compagnia
ognuno ci prova.


E ci son tanti che
esplorando il nuovo
sia in amore
che in dolce frutto
non voglion più tornare
al vecchio covo
anche se per la via
han perso tutto.


Sperano e son
sicuri di rifarsi
una vita
e un migliore futuro
per dare una risposta
e non darsi
perdenti con chi
li ha sbattuti al muro.


È il sogno di ogni
esser che ragiona
di cercare e fermarsi
a un punto fermo
per metter la famiglia
su al sicuro
lontan da ogni guerra
e da ogni inferno.



Share |


Poesia scritta il 29/10/2015 - 22:45
Da Aldo Messina
Letta n.198 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Bravo, ma spesso i Signori dei poteri sono sordi... Ciaooo

Fabio Garbellini 30/10/2015 - 07:01

--------------------------------------

Bravo Aldo ben detto... mi piace questa tua...mi associo a te ...ciao Buona notte.

Maria Cimino 30/10/2015 - 00:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?