Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Carne da poesia...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Animali a sangue freddo

Animali a sangue freddo…


Macchiare un animo
pulito col fetido
lerciume
di tossici miasmi
di anime cotte
da inutili cattiverie
ed invidia
ed inumanità,
è facile e pratica
di oggidì.
Penso a quante
luride essenze
empiono corpi
di affascinanti
uomini e donne
che male altrui
invocano gioendo
mentre soffrono
per altrui gioia.
Attento come sei
al male,
dedicandogli
tutta la tua
intelligenza
– tu-
peggiore criminale
diventi;
animale a sangue freddo!



***L'ho scritta per un caro amico offeso e moralmente ucciso ...a tavolino!****



Luciano Capaldo 30 ottobre ‘15



Share |


Poesia scritta il 12/11/2015 - 20:10
Da luciano rosario capaldo
Letta n.495 volte.
Voto:
su 24 votanti


Commenti


Versi pieni di i amarezza ma tanto veri; aprono il cuore alla tristezza e la mente alla riflessione. Complimenti

Rosa Chiarini 15/11/2015 - 10:56

--------------------------------------

Ringrazio Francesco per la sua analisi e Chiara per il commento.Si tratta di denuncia e ribellione. La poesia deve educare e rappresentare anche spaccati di vita non sociale.

luciano rosario capaldo 13/11/2015 - 13:50

--------------------------------------

Poesia molto forte e apprezzata, buona giornata!

Chiara B. 13/11/2015 - 13:39

--------------------------------------

Hai esaminato con una certa "ferocia poetica" (se mi lasci passare il termine) un argomento che punge..una coscienza sociale decadente. Testo molto apprezzato

Francesco Gentile 13/11/2015 - 13:13

--------------------------------------

Un grande ringraziamento a Maria Cimino, sempre presente e puntuale, l'immancabile Rocco e la deliziosa Sabry. Grazie

luciano rosario capaldo 13/11/2015 - 12:27

--------------------------------------

UN SENTITO... E QUANTO DOVEROSO VERSEGGIO...
E' SEMPRE PIU' FREQUENTE OGGI... OFFENDERE INGIUSTAMENTE E ASSASSINARE MORALMENTE... SERENA GIORNATA LUCIANO.

Rocco Michele LETTINI 13/11/2015 - 07:00

--------------------------------------

E' molto bella. Mi piace e trasmette molto bene l'idea. Sempre bravo. Ciao

Sabry L. 13/11/2015 - 06:11

--------------------------------------

Ciao Luciano tardi.... tardi ma vedo la tua bella poesia.. io l'ho sempre detto l'essere più viscido e cattivo che il buon Dio ha creato è l'essere umano...perchè fa del male volutamente.. neanche la bestie arrivano a tanto... perchè se esse attaccano lo fanno solo per difesa..l'uomo no... lui il male lo fa e basta..uccide..violenta...fa guerre...e tanto..e tanto altro questo è l'essere umano...che dirti la tua sensibilità arriva a toccare gli animi di chi ti legge...per questo ti dico grande... da te si ha solo da imparare...sei davvero un maestro di vita per tutti noi... scrivi Luciano...scrivi ancora le tue chicche di poesie.. Ciao caro notte.

Maria Cimino 13/11/2015 - 01:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?