Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Confini e certezze...
Cocci... d'Eternità....
Paralisi....
UN CORIANDOLO DI CAR...
LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il mio diario

Amico dell’infanzia….
Ogni sera la mia mano
lasciava traccia
di me sul mio diario
e narravo
piccoli amori,
gioie
e dispiaceri…


Scrivevo piccolo piccolo
con un linguaggio in codice
a nessuno era permesso di capire
ciò che sul diario scrivevo.


Esso custodiva gelosamente
ogni mio pensiero.


Perderlo…
non riuscire più a trovarlo… Guai!


Poi adulta diventai
e il mio diario,
servo muto,
assunto al mio servizio,
licenziai,
e in una scatola lo riposi.


Ogni tanto lo rileggo
nella mia stanza
per ritrovare la mia infanzia
e anche piccoli amori,
gioie,
dispiaceri di ieri!



Share |


Poesia scritta il 13/11/2015 - 14:11
Da Maddalena Clori
Letta n.370 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie Sabry per i complimenti e per le 5*****
Buona giornata!

Maddalena Clori 14/11/2015 - 09:06

--------------------------------------

Ah i segreti del mio diario...ora mi fanno tenerezza...lui non c'è più ma i ricordi che conteneva..mi ci hai fatto ripensare...proprio carina questa tua e molto dolce. Brava Maddy. 5 Stelline lucenti tutte per te .

Sabry L. 14/11/2015 - 06:20

--------------------------------------

Ciao Maria grazie per aver gradito la mia poesia. Bacioni

Maddalena Clori 13/11/2015 - 22:56

--------------------------------------

Che bella Maddy..sai cara anch'io facevo questo....il mio diario....il mio primo confidente....quante cose ci scrivevo...a volte anche pensieri stupidi...grazie cara mi hai riportato alla mente teneri ricordi....Grazie.mille.. A te un'abbraccio grande..ciao.

Maria Cimino 13/11/2015 - 22:24

--------------------------------------

Grazie a:
Margherita, Arcangelo, Francesco, Chiara, Sabrina
Sono lieta di avervi fatto fare un tuffo nel passato

Maddalena Clori 13/11/2015 - 18:41

--------------------------------------

Brava maddy. Un bacio

Sabrina Marino 13/11/2015 - 18:11

--------------------------------------

Una poesia dolcissima, Il diario è un amico leale e silenzioso, a cui affidare i nostri pensieri...quando anch'io rileggo i miei, sorrido nel rivedermi più piccola e nel rivivere i momenti descritti...poesia condivisa, bravissima! Buona serata,

Chiara B. 13/11/2015 - 17:37

--------------------------------------

Spero che i dispiacieri di ieri.. ti facciano sorridere oggi. Io ho sorriso per il piacere di leggerti.

Francesco Gentile 13/11/2015 - 17:21

--------------------------------------

Cara Maddalena, mi hai fatto tornare alla memoria il periodo della mia adolescenza, quando a scuola ognuno di noi teneva un diario ove annotare tutte le tracce di un'intera giornata, comprese le cose più intime e segrete. Un tuffo nel passato, descritto con versi davvero belli.

Arcangelo Galante 13/11/2015 - 17:07

--------------------------------------

Il diario dei nostri sogni...a volte dimenticati...ma mai davvero persi...

Brava!


margherita pisano 13/11/2015 - 16:40

--------------------------------------

Piacevole... nel ritrovarsi tra i sentimenti lasciati sul diario dell'infanzia

Rocco Michele LETTINI 13/11/2015 - 16:25

--------------------------------------

Grazie Luciano per il tuo commento

Maddalena Clori 13/11/2015 - 15:17

--------------------------------------

...un bel modo per non dimenticare la memoria di noi stessi!

luciano rosario capaldo 13/11/2015 - 15:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?