Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
POESIA...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Muri di vento...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...
Haiku A casa...
AMARTI...
Non c 'è scappatoia....
Penso al destino...
SCIARADA...
Tra le rive delle no...
Un'ambizione che spa...
Tu...
Paradiso in fiamme...
SUPERBIA......
Ciò che distingue l'...
Il Corpo di Psiche...
Perle di Luna...
IL POETA COLTIV...
Dal diario di una pr...
Prendetevi una pausa...
SOLO MARE...
Ho parlato di voi a ...
MALE INTERIORE...
Animundus...
LE BANDIERE...
Cinque minuti di cel...
Io e te per sempre...
LA MORTATELLA DE SO...
Gabbiano...
prima di buttarti vi...
RACCONTO TRA PROSA E...
Vorrei amarti ancora...
Il meglio di me...
Il riflesso...
Pensieri sparsi su G...
mi son concessa di p...
Il primo bacio...
RITORNO...
La notte che Sigfrid...
L\\\'ISOLA...
La rimembranza...
L\\\\\\\'insegnament...
Senza speranza...
Di noi (canzone)...
metronomo...
I tuoi occhi...
cari amici fors...
AMAMI IN SILENZI...
Tenerezza....
Colombe tubano...
AVVENTURA EPICA...
Nuovi fotogrammi...
Concerto...
Alzahimer...
Si tacita...
Felicità...
Come una goccia......
Immagini di ridenti ...
Profumo di Ginestra...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Eppur...

Taccio eppur vorrei urlare
Viscerale la tengo mia
chiusa a chiave rimbomba
insita fra i miei pensieri
i miei perche'
Arditi, inconfessabili.


È la paura...
mi rende immobile
muta, cieca.


Del tuo fare non ho certezza
Se non, la mera illusione di quel poi..caro forse solo a me!
viaggio il tuo cuore
traccio la rotta
Incatenata
Illusa cerco il mio posto
Trovando solo silenzi.
resterà ombra ad ogni passo
Cenere calpestero'
Vorrei urlare eppur taccio.



Share |


Poesia scritta il 13/11/2015 - 23:40
Da Sabrina Marino
Letta n.362 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


È un piacere per me la tua condivisione Anna. Ricambio l'abbraccio e buona domenica

Sabrina Marino 15/11/2015 - 12:05

--------------------------------------

Sabrina è come se l'avessi scritta per me, un urlo senza suono, lacerante e inascoltato.Un abbraccio

Anna Rossi 15/11/2015 - 02:33

--------------------------------------

Maddy, Margherita e Francesco vi ringrazio dei commenti e del vostro apprezzamento, ne sono felice. Vi abbraccio augurandovi buona serata. Un bacio

Sabrina Marino 14/11/2015 - 15:30

--------------------------------------

Un grazie Infiniti a Sabry che, nella sua dolcezza mi fa sentire la vicinanza..ancora Grazie A Paolo E Rocco persone meravigliose. I vostri commenti sono fonte di crescita per me. Vi abbraccio caldamente in questo giorno buio..che sia almeno nei nostri cuori luce e pace. A rileggervi miei carissimi amici

Sabrina Marino 14/11/2015 - 15:27

--------------------------------------

SENTITA QUANTO TOCCANTE VERSEGGIO ESPRESSO IN TUTTA LA TUA BONTA' D'ANIMO... SERENA DOMENICA SABRINA.
*****

Rocco Michele LETTINI 14/11/2015 - 14:21

--------------------------------------

Poesia di enorme valore la dove esprime grandi concezioni ed emozioni personali, scritte in modo sublime e viscerale. Il cuore batte forte e ci dona tutti i tuoi sentimenti.
Grazie Sabrina, per avercela donata.

Paolo Ciraolo 14/11/2015 - 10:11

--------------------------------------

Bravissima...traspare una forza tanto grande dal tuo animo anche quando tace...
Complimenti! Buona giornata!

margherita pisano 14/11/2015 - 09:36

--------------------------------------

Brava Sabrina. Molto suggestiva questa tua.
Buona giornata!

Maddalena Clori 14/11/2015 - 09:22

--------------------------------------

La paura, i silenzi, le incertezze.. come catene che ti inchiodano nella cenere.. trasmetti forti emozioni. Molto apprezzata queata tua..

Francesco Gentile 14/11/2015 - 09:00

--------------------------------------

Veramente toccante Sabrina...un dolore che non può essere urlato...trattenuto nelle viscere del cuore...ho conosciuto quella sensazione e non è bella...ma se ha fatto nascere questa poesia e la sensibilità che tu hai...allora accetta anche questo dolore muto...ciao bella.

Sabry L. 14/11/2015 - 08:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?