Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
In cerca del caribù...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
Oltre...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...
La bocca di un crate...
Un angelo senza nome...
Un altro giorno...
Tu vai, io sono qui...
Solamente felicità...
In Do maggiore...
AD ALDO MINIUSSI, CA...
Tornando a casa...
Solitudine...
UN LUPO NON TRO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ti augurerei

Ti augurerei di vivere
fino a cent'anni
se solo volessi rassegnarti
se solo ti rendessi conto
che i limiti non si possono
superare accettando
di buon grado i malanni
di una vecchiaia appesantita
quasi tramontata
ma che forse non sai
per quella lucidità che va e viene
nel tuo sistema linfatico esplosivo
probabilmente un pochino da sempre
che dopo è peggiorato, inventandoti
scuse, per essere considerato
a volte fin troppo
anche quando conveniva
soprassedere, e guardarti
senza troppa ingenuità


Share |


Poesia scritta il 17/11/2015 - 16:49
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.268 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie tante, Maria, Rocco, Carmine e Arcangelo. Buona serata, ciao a presto

MARIA ANGELA CAROSIA 18/11/2015 - 21:38

--------------------------------------

Un augurio auspicabile che, però, non può prescindere dai segni di un tempo che, inesorabilmente, trascorre, quasi sempre impietoso. La cosa più importante, come dice giustamente l'autrice, è che "i limiti non si possono superare", accettandosi con piena lucidità. Riflessioni condivise!

Arcangelo Galante 18/11/2015 - 19:10

--------------------------------------

un inno alla vita un augurio a tutti,bella viva la vecchiaia ciao complimenti

carmine Capasso 18/11/2015 - 18:00

--------------------------------------

Una diligente quanto riflessiva poesia abilmente dettata dalla voce del cuore. La mia lode e la mia lieta giornata Maria Angel.

Rocco Michele LETTINI 18/11/2015 - 10:07

--------------------------------------

Ohi cara grazie..mi piace questo tuo augurio..lo posso prenderlo anche per me vero?..Magari arriverei a cento anni... bella questa tua M.Angela cara..Già a volte dovremmo darci sicuramente una bella regolata....bella riflessione che ci regali questa sera...complimenti....Intanto per adesso faccio mio il tuo augurio..Si sa mai che potrò godermi in vecchiaia..quello che non riesco a godermi adesso..Spero... ti abbraccio ciao.

Maria Cimino 17/11/2015 - 21:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?