Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Le tenebre della Mezzaluna

La sera
gioiosa
si posa
su Parigi,


Nella città
c'è aria
di festa
e di lussuria.


Libertà
e allegria
riempivano
la Divina Parigi,


La città
più bella
del mondo
adesso piange,


Nella notte,
escono le tenebre
al segno
della Mezzaluna.


Ombre di lupi,
anzi sciacalli,
anzi demoni,
dagli artigli


di ferro
e lingue
di fuoco
escono....


dalle tenebre.


Allah u akbar,
questo è
il ruggito
della fine.


Vagano,
nascoste
fra di noi,
invisibili.


Allah u akbar,
getti di fuoco,
Ustionano
le prede....


L inferno
prende forma,
spariscono
nell ombra.


Nella notte,
la paura prende
spietata,
l ormai....


insanguinata Parigi.


Non è colpa
del diavolo,
ne colpa
di un Dio.


Ma è colpa
della fede,
perché
distrugge.


Gli uomini
resistono,
ma Parigi
adesso è spenta.



Share |


Poesia scritta il 23/11/2015 - 14:44
Da Monsieur Noir
Letta n.472 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Un sapiente et acuto verseggio abilmente impastito. Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 24/11/2015 - 07:23

--------------------------------------

Ciao Claudio...in questa tua hai racchiuso tutto quel male che in un botto è arrivato....e lo hai fatto con delicatezza..e maestria....Si davvero bella la frase dove dici non è colpa del Diavolo...e nemmeno di Dio....Complimenti bella poesia..ciao serena notte.

Maria Cimino 23/11/2015 - 22:31

--------------------------------------

HOLA DARKKOZAK dove eri finito....niño una bella poesia bravo non hai incolpato ne Dio e ne il Diavolo ma la colpa non è neanche della Fede. Questo massacro lo dobbiamo agli uomini e non credere che sono molti sono pochi i potenti quelli che manovrano i fili del potere tutti gli altri sono povera gente. Be lunga è la storia ....ma tu ti sei distinto con questa poesia stai diventando più bravo me gusta hai tutte le mie stelle e il mio incoraggiamento Adios amigo

Lucio Del Bono 23/11/2015 - 17:14

--------------------------------------

Tanto apprezzata la tua poesia...concordo con Maddalena...Dio è amore allo stato puro...Complimenti Claudio

margherita pisano 23/11/2015 - 16:51

--------------------------------------

I versi nella loro martellante brevità rendono la drammaticità dell'orribile evento ed emozionano.Complimenti!

Rosa Chiarini 23/11/2015 - 16:40

--------------------------------------

Bravo Claudio! Ti ho dato 5***** perché hai espresso benissimo quello che è accaduto in Francia e poi mi piace il fatto che non hai incolpato Dio per quello che è successo. Infatti, non è Dio che crea il male.

Maddalena Clori 23/11/2015 - 16:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?