Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Indulgo in tentazion...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Le tenebre della Mezzaluna

La sera
gioiosa
si posa
su Parigi,


Nella città
c'è aria
di festa
e di lussuria.


Libertà
e allegria
riempivano
la Divina Parigi,


La città
più bella
del mondo
adesso piange,


Nella notte,
escono le tenebre
al segno
della Mezzaluna.


Ombre di lupi,
anzi sciacalli,
anzi demoni,
dagli artigli


di ferro
e lingue
di fuoco
escono....


dalle tenebre.


Allah u akbar,
questo è
il ruggito
della fine.


Vagano,
nascoste
fra di noi,
invisibili.


Allah u akbar,
getti di fuoco,
Ustionano
le prede....


L inferno
prende forma,
spariscono
nell ombra.


Nella notte,
la paura prende
spietata,
l ormai....


insanguinata Parigi.


Non è colpa
del diavolo,
ne colpa
di un Dio.


Ma è colpa
della fede,
perché
distrugge.


Gli uomini
resistono,
ma Parigi
adesso è spenta.



Share |


Poesia scritta il 23/11/2015 - 14:44
Da Monsieur Noir
Letta n.588 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Un sapiente et acuto verseggio abilmente impastito. Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 24/11/2015 - 07:23

--------------------------------------

Ciao Claudio...in questa tua hai racchiuso tutto quel male che in un botto è arrivato....e lo hai fatto con delicatezza..e maestria....Si davvero bella la frase dove dici non è colpa del Diavolo...e nemmeno di Dio....Complimenti bella poesia..ciao serena notte.

Maria Cimino 23/11/2015 - 22:31

--------------------------------------

HOLA DARKKOZAK dove eri finito....niño una bella poesia bravo non hai incolpato ne Dio e ne il Diavolo ma la colpa non è neanche della Fede. Questo massacro lo dobbiamo agli uomini e non credere che sono molti sono pochi i potenti quelli che manovrano i fili del potere tutti gli altri sono povera gente. Be lunga è la storia ....ma tu ti sei distinto con questa poesia stai diventando più bravo me gusta hai tutte le mie stelle e il mio incoraggiamento Adios amigo

Lucio Del Bono 23/11/2015 - 17:14

--------------------------------------

Tanto apprezzata la tua poesia...concordo con Maddalena...Dio è amore allo stato puro...Complimenti Claudio

margherita pisano 23/11/2015 - 16:51

--------------------------------------

I versi nella loro martellante brevità rendono la drammaticità dell'orribile evento ed emozionano.Complimenti!

Rosa Chiarini 23/11/2015 - 16:40

--------------------------------------

Bravo Claudio! Ti ho dato 5***** perché hai espresso benissimo quello che è accaduto in Francia e poi mi piace il fatto che non hai incolpato Dio per quello che è successo. Infatti, non è Dio che crea il male.

Maddalena Clori 23/11/2015 - 16:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?