Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...
Scrittura come cura...
DOLCI CAREZZE...
Occhi...
LEGGEREZZA...
TRA LUCE // E // OS...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* IL POSITIVO e COMPROMESSI

All'alba della luce
apre gli occhi
e si sveglia allegro
e sorridente,
si prepara il caffè
e va fischiando
dopo aver messo
qualcosa al dente.
Non ha paura
se piove e si bagna
sa che prima o poi
tutto si asciuga,
sale sull'auto
anche senza benzina
e non gli importa
se per via buca.
Al lavoro è tutto
un salta e balla,
lavora tanto
anche poco pagato
da quel datore
che lo sfrutta in nero
e mai i contributi
gli ha versato.
Ma quando arriva
al vicino tramonto
delle sue forze
e di ogni potere
si rivolge ai santi
che tiene in mente
e con la fantasia
vive e spera
che anche al tramonto
si alza dal letto
e trova il suo caffè
pronto e corretto.


-----------------------
// COMPROMESSI //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Da che mondo è mondo
si fan compromessi,
c'è chi li fa alla luce
e autorizzato
e chi in sotto banco
o tra i cipressi
pur di vincere il gioco
che han cominciato.


Lo hanno fatto
i più grandi battaglieri
unendosi con gli amici
degli amici
per cacciare fuori
intrusi e stranieri
e piantare ovunque
bandiere e radici.


Lo fanno oggi tanti
vendendo il lor corpo
pur di arrivare su
alla grande poltrona,
anche se tutto ciò
è un gioco sporco,
il successo ovunque
schiaccia e non perdona!


E ci si scandalizza
per una cena,
offerta per conquista
o per simpatia,
in un mondo senza
più parco e scena
chi non scambia
resta solo in ogni via.
.



Share |


Poesia scritta il 16/12/2015 - 00:41
Da Aldo Messina
Letta n.190 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Aldo Mi piace..questa si che è positività a 360 gradi...ma bravo! Se ti dico una cosa mi credi tutte le mie giornate iniziano così in positivo...quindi non ti dispiace vero se la faccio mia...A te serena notte ciao.

Maria Cimino 16/12/2015 - 21:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?