Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Malinconico crepuscolo

Stasera il crepuscolo
è un timido rivo azzurro;
che tenerezza: par un bambino
che, dopo aver lasciato
scivolar via la dolce mano
della dolce sua mammina,
sussurra: "stasera brillerò
anche senza te, non importa
se sarà la notte.
Io scappo, mia dolce
mammina, mio Sole..."
E vedo un sussulto arancio,
e le nubi lontane e rotte
s'increspan di brividi
e tremori: che tristezza!
Guarda: i pipistrelli a frotte
varcano questa città
oramai vuota e scura.


La sala da pranzo - la minestra
fumante - una nottata tersa.
Un'infante che piange piano.
- Mammina lo sai che t'amo,
mammina scusami se son scappato -.
Il crepuscolo è spento:
nel vetro della finestra
scivolano d'umida condensa
le stille che sono lacrime,
lacrime d'una felicità persa.



Share |


Poesia scritta il 16/12/2015 - 23:20
Da Antonio Rossi
Letta n.277 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Teneramente poetica... Strofe diligenti nelle loro reali atmosfere create. Felice giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 17/12/2015 - 09:20

--------------------------------------

Molto tenera questa tua, si mescolano immagini trasognate a sensazioni ora felici, ora tristi.
Dolci ricordi che affiorano e pervadono il presente di tenerezza...

Maria Rosa Schiano 17/12/2015 - 09:14

--------------------------------------

Meravigliosa, i miei complimenti. Ciaooo

Fabio Garbellini 17/12/2015 - 07:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?