Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

lacerazioni

Chiudo la porta senza fare rumore.


Trascino due fardelli pesanti
Colmi di niente.


Il mutismo riempie la stanza,
i miei pensieri,
il mio cuore.


Dietro di me solo l’ombra dei miei passi;
la rabbia cresce devastante
infrangendosi contro un muro esile
di paure soffocate.


Sono fuori, fuori da me stessa,
fuori cercando di respirare …..


Il dolore è lacerante.


Cambierò colore,
cambierò nome,
cambierò vita.



Share |


Poesia scritta il 29/12/2015 - 16:28
Da monica portatadino
Letta n.349 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Bellissima poesia d'esordio.
Sicuramente il tuo stile;
Sofferenza e barlume di speramza.
Perdonami ma da un po' mi piave scoprire le "prime" degli amici.
Ciao Monica.

Loris Marcato 01/08/2016 - 21:23

--------------------------------------

Un profondo male di vivere, con una speranza lieve sul finale. Io penso comunque, modestamente, che per ogni problema ci sia una soluzione, basta crederci.
5*
Nadia

Nadia Sonzini 07/01/2016 - 00:03

--------------------------------------

parole molto intense e profonde che nascondono a mio avviso una sorta di sofferenza interiore nascosta dell'autore, che aspira ad un cambiamento radicale come una sorta di liberazione, come si percepisce nelle ultime parole

MAURO MONTALTO 30/12/2015 - 09:52

--------------------------------------

Benvenuta tra gli amici della Casa "OGGISCRIVO"... SENTITO VERSEGGIO IN REALTA' LACERANTI...
*****

Rocco Michele LETTINI 30/12/2015 - 09:44

--------------------------------------

Benvenuta Monica!
Complimenti per la poesia. Ti do 5*****

Maddalena Clori 30/12/2015 - 05:35

--------------------------------------

Questa poesia mi riporta a Montale con la sua: "Spesso il male di vivere ho incontrato..." Ma qui nel finale c'è un piccolo lume di speranza. ***** Complimenti

franco buniotto 29/12/2015 - 23:31

--------------------------------------

Benvenuta...l'ho avuto manch'io il benvenuto, sono qui da poco. Una poesia che rende assai bene la lacerazione, lo strappo...una poesia pessimista a prima analis,i ma nei versi finali c'è un desiderio di riscatto e voglia di farcela. Auguri!

Gennarino Ammore 29/12/2015 - 19:18

--------------------------------------

Ciao Benvenuta in questo sito O.S. Le tue rime sono belle anche se raccontano dolore...ma poi si cambia...Una Lieta Serata Monica

margherita pisano 29/12/2015 - 18:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?