Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'albero

Rami come braccia ad accogliere
Il sole
S’innalzano sino al cielo
Implorano con cortesia
Luce e calore
Ondeggi e danzi con il vento
Sei forte nel contempo
Le tue foglie un po’ ingiallite
Si adagiano ai tuoi piedi
nel terreno
Umili serve si adattano per nutrimento
Grandioso
ti fai abbracciare
parole sussurrare…
sei contento…
quando dal quel bimbetto
ti fai abbracciare…
saluti con un inchino quel vecchietto
sta sotto le tue fronde ad ombreggiare
per raccontare…
non ha nessuno più
chi dirlo
sei aria per respiro…
Anima per il mondo
senza te non si può stare...
peccato che molti non han
capito…
spesso, inutile
il tuo tronco
albero vien reciso…


Share |


Poesia scritta il 03/01/2016 - 23:45
Da margherita pisano
Letta n.339 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Grazie a te Loris per le belle parole...Ciao non puoi...devi! Ciao Buona Domenica!

margherita pisano 06/01/2016 - 10:13

--------------------------------------

Ti leggo per la prima volta e sono contento di averlo fatto e di poterlo fare ancora. Molto bella la poesia. Grazie e se posso ciao.

Loris Marcato 05/01/2016 - 22:48

--------------------------------------

Ti leggo per la prima volta e sono contento di averlo fatto e di poterlo fare ancora. Molto bella la poesia. Grazie e se posso ciao.

Loris Marcato 05/01/2016 - 22:48

--------------------------------------

Buongiorno a te Romualdo ti ringrazio tanto per aver apprezzato e condiviso...Buona giornata!

margherita pisano 05/01/2016 - 13:21

--------------------------------------

Caro Paolo e Cara Maria Angela grazie di cuore a voi per aver apprezzato...Un caro Saluto

margherita pisano 05/01/2016 - 13:18

--------------------------------------

Sempre speciale con i tuoi consensi Rocco...felice e onorata...Un abbraccio forte...Ciao

margherita pisano 05/01/2016 - 13:16

--------------------------------------

Ciao Carissime Milly e Chiara con tanto piacere vi ringrazio per il vostro graditissimo commento...Un abbraccio a voi...

margherita pisano 05/01/2016 - 13:11

--------------------------------------

Ti ringrazio Francesco...tanto felice che ti sia piaciuta...amo gli alberi immensamente...e soffro quando vengono abbattuti per far spazio al cemento...Ciao un saluto affettuoso a te!

margherita pisano 05/01/2016 - 13:08

--------------------------------------

Ciao Franco grazie...Buon pomeriggio

margherita pisano 05/01/2016 - 13:04

--------------------------------------

Grazie Gennarino del tuo bel commento...puoi rubare tutto ciò che vuoi...con immenso piacere...Ciao lieta giornata

margherita pisano 05/01/2016 - 13:02

--------------------------------------

Un inno alla natura e un condiviso rimprovero all'uomo. Molto bella. Ciao

Romualdo Guida 04/01/2016 - 19:41

--------------------------------------

Apprezzata questa sensibilissima e bella poesia. Complimenti di cuore cara Margherita

MARIA ANGELA CAROSIA 04/01/2016 - 16:08

--------------------------------------

Sublime e toccante poesia, che mette in rilievo l'importanza dell'albero, come fosse la stessa vita. Lodi e complimenti perpetui Margherita

Paolo Ciraolo 04/01/2016 - 12:38

--------------------------------------

Eccezionale decanto con versi dell'animo più adorabile. Lieta giornata Margherita.
*****

Rocco Michele LETTINI 04/01/2016 - 11:58

--------------------------------------

Significativa e molto profonda! Complimenti, buona giornata!

Chiara B. 04/01/2016 - 10:44

--------------------------------------

L'albero che parole meravigliose hai regalato in poesia. Non potevi fare di meglio.
***** tutte per te Margherita.
Buona giornata

Milly Barattieri 04/01/2016 - 10:40

--------------------------------------

Ciao Margherita.. Bella poesia! Hai toccato il mio tema preferito.. fonte delle ispirazioni più intense. Perciò considero la tua come un bel regalo.. Buona settimana

Francesco Gentile 04/01/2016 - 09:58

--------------------------------------

L'albero visto con occhi e anima del poeta. ***** Congratulazioni.

franco buniotto 04/01/2016 - 09:51

--------------------------------------

Bella, mi piace molto il significato, ti rubo l'idea prché mi ha ispirato un ricordo per un racconto.... *****

Gennarino Ammore 04/01/2016 - 07:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?