Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



A TE

Non sono una donna dalle mille parole
mi esprimo soltanto per ciò che ho nel cuore,


vorrei ringraziarti per avermi tenuta per mano
avvicinandomi a te piano piano,


tu che sei così distante
sei entrato nella mia vita in un istante,


io ero impaurita
portavo ancora una ferita,


poi sei arrivato tu che con tanta pazienza
hai spazzato via ogni mia sofferenza,


dopo momenti inerti
mi hai insegnato a sognare ad occhi aperti,


tu che mi stringi a te in un abbraccio profondo
come se fossi la cosa più preziosa del mondo,


io ti dico rimani
amami nel mio domani!



Share |


Poesia scritta il 04/01/2016 - 00:03
Da MARIELLA CONTRO
Letta n.269 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Molto bella la tua poesia, svela un cuore puro e sentimenti profondi
5*
Buona settimana
Nadia

Nadia Sonzini 05/01/2016 - 08:38

--------------------------------------

Decisamente bella, intensa.. complimenti Mariella!

Francesco Gentile 04/01/2016 - 18:50

--------------------------------------

righe molto belle
che esprimono l'animo gentile dell'autore

MAURO MONTALTO 04/01/2016 - 18:45

--------------------------------------

Che bello aver trovato l'anima gemella! Sono molto contenta per te, e tutto il tuo amore si nota in questa poesia! Brava, buona giornata,

Chiara B. 04/01/2016 - 10:43

--------------------------------------

Ti auguro Mariella di trovare l'uomo che ti guarisca per sempre le ferite perché io ho incontrato un uomo che dopo una ferita è entrato piano piano nella mia vita credevo di aver trovato il paradiso e invece sto vivendo l'inferno grazie a lui. Stai molto attenta io non l'ho fatto abbastanza.
Ti abbraccio
Buona giornata

Milly Barattieri 04/01/2016 - 10:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?