Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

TI SENTO IN ME

TI SENTO IN ME
Mi manchi mamma,
son passati oramai otto anni, ma ancor mi manchi,
ti penso, nei miei pensieri sei di casa,
penso a te nei momenti del giorno più stanchi.


A volte mi domando se ora sei in pace e stai bene,
se dove sei tu c’è davvero felicità e serenità,
oppure se è un sogno o un racconto di vegliature,
quando raccontavi all’inferno le pene, in paradiso la felicità.


Non riesco a rendermi conto del fatto che più non ci sei,
a volte sento la tua voce, a volte ti chiamo, ci sei mamma,
ti vedo ancora affacciata alla finestra con gli occhi miei,
con il tuo modo di fare che non vedrò più e non ritorna.


Il tuo sguardo a volte preoccupato,
il sorriso di una moglie di un uomo disorientato,
la malattia di babbo ti ha disarmato,
non hai retto alle preoccupazioni e il cuore malandato.

Ogni volta che il pensiero a te è rivolto,
ho ancor il ricordo di quella fredda terra che ti ha accolto,
triste è il mio cuore frantumandosi nel pianto,
mi manchi, non ho avuto la possibilità di dirtelo.
Giancarlo poeta dell’Amiata



Share |


Poesia scritta il 06/01/2016 - 20:45
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.432 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Quanto Amore esplode nei tuoi versi così vivi e sentiti, Giancarlo. La tua mamma da lassù avrà sicuramente apprezzato questa testimonianza del tuo amore per lei. Bellissima e toccante.

GianLuigi Giussani 25/09/2016 - 23:37

--------------------------------------

Toccante poesia.
Bella nel suo profondo dolore.
Ciao Giancarlo.

Loris Marcato 31/07/2016 - 15:44

--------------------------------------

vi ringrazio per il vostro apprezzamento gazie di cuore

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 08/01/2016 - 00:30

--------------------------------------

Emozione e profonda commozione i tuoi versi...Tanto amore per la persona a noi più cara...la mamma! Un abbraccio! Ciao

margherita pisano 07/01/2016 - 21:36

--------------------------------------

PER ME è MOLTO SENTITA VORREI CHE QUESTO NON FOSSE MAI SUCCESSO MA è LA VERITA
RINGRAZIO CHI VORRA' VORARLA.

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 07/01/2016 - 19:07

--------------------------------------

Si evince un dolore straziante, una poesia intensa e colma d'amore. Ciaooo

Fabio Garbellini 07/01/2016 - 07:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?