Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



CARO PAPA'

Caro papà vorrei esprimerti con affetto
le parole che non ti ho mai detto,


Vorrei poterti dire che sei speciale
che sei un uomo eccezionale,


Mentre crescevo e mi spiegavi la vita
per farmi star bene
tu lavoravi con grande fatica,


Tu che mi hai insegnato l’onestà e la dignità
dandomi forza, senza mai dimenticare l’umiltà.


Come i padri del tuo tempo
mi hai dimostrato il tuo bene in silenzio
in ogni tuo gesto in ogni momento,


Mi hai dato la tua mano forte e sicura
trattandomi sempre con cura,


Tutto il tempo vissuto con te
lo conservo dentro di me,


Tu che ancora oggi sei il mio gigante buono
tu che sei il mio più grande tesoro,


Vorrei tanto ricambiare la fatica dei tuoi anni
per alleviare tutti i tuoi affanni,


Voglio vederti invecchiare con serenità
fino all’eternità,


Qui si inverte il mio ruolo
io non ti lascerò mai da solo,


Fidati di me
ora che hai bisogno ci sono io con te,


Ti tengo per mano
non aver paura
andremo lontano ………..



TI VOGLIO BENE PAPA’ !!!!!!!!!!!!!!!



Share |


Poesia scritta il 18/01/2016 - 22:05
Da MARIELLA CONTRO
Letta n.381 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Bellissima poesia che condivido perche' anch'io ho dedicato una poesia a mio papa'. L'ultimo verso della tua poesia lo dedico a mio papa'che ora purtroppo e'in cielo. Vale la pena rileggere questa poesia. Complimenti per la tua ode

Alberto Berrone 19/01/2016 - 16:03

--------------------------------------

Poesia nella quale mi sono molto riconosciuta per il tipo di papà che ci descrivi,era così anche il mio. Sei fortunata ad averlo ancora vicino a te
Bella poesia che insegna anche il senso della famiglia: spesso i ruoli si possono invertire, diventando noi figlie il sostegno in età matura dei nostri genitori
Con simpatia
Nadia5*

Nadia Sonzini 19/01/2016 - 13:53

--------------------------------------

E' una dedica speciale questa tua Mariella, nella quale mi ci sono ritrovata come figlia dell'amore silenzioso, dei "ti voglio bene" mai detti ma da dimostrare, dell'assenza di abbracci ma della presenza costante. E quando i ruoli si invertono arrivano tutte le parole e gli abbracci custoditi per anni.
Ciao

Millina Spina 19/01/2016 - 12:30

--------------------------------------

Bella poesia Mariella! Bravissima.. Molto intensa, molto sentita.. Il tuo papà sarà orgoglioso.. Complimenti per averla condivisa.. Brava*****

Francesco Gentile 19/01/2016 - 10:32

--------------------------------------

Gran bella dedica, veramente sentita
Ciao buona giornata. Loris.

Loris Marcato 19/01/2016 - 07:21

--------------------------------------

UNA DEDICA... COL CUORE IN MANO... IN DISTICI D'AFFETTO E DI... RICONOSCENZA... LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/01/2016 - 07:09

--------------------------------------

Una dedica che sento anche mia, delicata e colma d'amore. Grazie per averla condivisa. Ciaooo

Fabio Garbellini 19/01/2016 - 07:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?