Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
HAIKU N2...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Velia

Focei furono i primi
ad insediarsi,
eleatici poi divennero
con porti e acropoli.
Tra ruderi scoscesi
torre di guardia
scavi intrapresi
in erbe infestanti,
a Parmenide, i natali desti,
Scuola filosofica Egli,
con Zenone, vi impiantò.
Pensiero magno diramò
nella Grecia Italica e più.
Or, tra tante magnificenze
dell’Italia mia,
non sei tra le più
ma l’acutezza da te partorita,
il mondo ha valicato.


Romualdo Guida
Diritti Riservati (Legge 22 aprile 1941, n. 633)
Foto Web



Share |


Poesia scritta il 01/02/2016 - 02:33
Da Romualdo Guida
Letta n.380 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Maria, non so come dirti il mio riconoscimento per i tuoi commenti. Mi commuovono e mi imbarazzano. Fi cuore Grazie

Romualdo Guida 02/02/2016 - 00:14

--------------------------------------

Grazie Margherita i tuoi complimenti mi inorgogliscono. Una buona settimana a te, ciao

Romualdo Guida 02/02/2016 - 00:13

--------------------------------------

Romualdo ciao caro...Non solo sei sai coccolare con le tue meravigliose poesie..ora lo fai anche con la grande storia...e lo fai mettendoci il tocco del tuo pensiero..del tuo cuore...e delle tue mani....dirti bravo è poco.... Meriti molto di più....a te un'grande abbraccio e una serena notte.ciao caro.

Maria Cimino 01/02/2016 - 22:45

--------------------------------------

Tra arte di Velia e la tua poesia, si respira davvero una bellissima armonia...Una ricchezza di patrimoni culturali da salvaguardare e conservare...Complimenti! Lieta serata

margherita pisano 01/02/2016 - 22:07

--------------------------------------

Grazie Renato, avrei dovuto impiantare un poema. Contento di saperti cilentano come me. Sei molto bravo. Ciao

Romualdo Guida 01/02/2016 - 17:53

--------------------------------------

Grazie Rocco tutta l'Italia merita ma ognuno magnifica quel che gli è più vicino. Ciao

Romualdo Guida 01/02/2016 - 17:48

--------------------------------------

Grazie Chiara, siamo un museo a cielo aperto e non ce ne rendiamo conto. Ciao

Romualdo Guida 01/02/2016 - 17:47

--------------------------------------

Grazie Nadia con piacere constato che conosci la zona. Ciao

Romualdo Guida 01/02/2016 - 17:46

--------------------------------------

E' davvero bello questo tuo omaggio al grandissimo Parmenide e a Zenone (autore dei famosi paradossi); da cilentano anche io, aggiungerei Melisso di Samo, filosofo, allievo di Parmenide ma, famosissimo per le sue indubbie qualità militari avendo batuto (in battaglia navale) addirittura Pericle. Non va dimenticato Senofane (secondo taluni primo fondatore della scuola eleatica). Il mio elogio e apprezzamento per i tuoi versi che rendono merito alla cultura antichissima del nostro Cilento!

Renato Granato 01/02/2016 - 16:44

--------------------------------------

HAI ELEVATO IL TUO LUMINOSO LUOGO MIRABILMENTE IN SUPERLATIVI VERSI... IL MIO ELOGIO
*****

Rocco Michele LETTINI 01/02/2016 - 15:52

--------------------------------------

Quanta storia ha da raccontare il nostro Paese, Sognante e nostalgica, buona giornata!

Chiara B. 01/02/2016 - 10:21

--------------------------------------

Grazie per avermi portato, in questa nebbiosa mattinata, addirittura a Velia in Cilento.
Hai ragione la cultura nata in quei luoghi è immortale e vive ancora ai giorni nostri
Felice mattinata
Nadia
5*

Nadia Sonzini 01/02/2016 - 07:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?