Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Alzheimer

Seppelisci bellezze che nell'oscurità
si incendiano, li lasci ad un mondo
incredulo imbarazzato da bravate
improvvise che feriscono
come coltelli appuntiti e spade
affilate pronte a mirare chiunque
ti passi davanti, ignaro
di una reazione o di una brutta offesa
scagliandogliele contro, senza comprendere
il danno che fai, quali impronte lascerai
al tuo desolato tramonto
inconsciamente respirato


Share |


Poesia scritta il 03/02/2016 - 10:50
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.342 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie tante Rocco, Loris, Poeta Dell'Amiata e dolcissima Maria. Un abbraccio a tutti voi. Buon pomeriggio, ciao a presto

MARIA ANGELA CAROSIA 04/02/2016 - 14:20

--------------------------------------

Eccoti qua..guarda cara che in questi pochi giorni mi sei mancata..ho notato che non c'eri sai..non credere che la tua assenza mi sia passata inosservata...e sono contenta che oggi ti ritrovo... La tua poesia lascia una forte impronta..la tua sensibilità non conosce limiti...dirti brava è poco...perchè tu sai davvero scrivere col cuore... Ti abbraccio e buona serata. ciao M.Angela cara.

Maria Cimino 03/02/2016 - 21:58

--------------------------------------

io ho chi lo ha so cosa vuo dire dolore per chi stas accanto 5 per te mi sento coinvolto

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 03/02/2016 - 21:02

--------------------------------------

Un male terribile, non so come hai fatto a descriverlo. Tristemente condivido le tue strofe. Buona serata. Loris.

Loris Marcato 03/02/2016 - 19:04

--------------------------------------

INTENSA E BEN ESPRESSA... CON LA SPERANZA CHE VENGA PRESTO DEBELLATO QUESTO "MOSTRO MALEFICO" CHE DISTRUGGE IL VIVERE DI TANTE PERSONE...
*****

Rocco Michele LETTINI 03/02/2016 - 18:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?