Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Alzheimer

Seppelisci bellezze che nell'oscurità
si incendiano, li lasci ad un mondo
incredulo imbarazzato da bravate
improvvise che feriscono
come coltelli appuntiti e spade
affilate pronte a mirare chiunque
ti passi davanti, ignaro
di una reazione o di una brutta offesa
scagliandogliele contro, senza comprendere
il danno che fai, quali impronte lascerai
al tuo desolato tramonto
inconsciamente respirato


Share |


Poesia scritta il 03/02/2016 - 10:50
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.320 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie tante Rocco, Loris, Poeta Dell'Amiata e dolcissima Maria. Un abbraccio a tutti voi. Buon pomeriggio, ciao a presto

MARIA ANGELA CAROSIA 04/02/2016 - 14:20

--------------------------------------

Eccoti qua..guarda cara che in questi pochi giorni mi sei mancata..ho notato che non c'eri sai..non credere che la tua assenza mi sia passata inosservata...e sono contenta che oggi ti ritrovo... La tua poesia lascia una forte impronta..la tua sensibilità non conosce limiti...dirti brava è poco...perchè tu sai davvero scrivere col cuore... Ti abbraccio e buona serata. ciao M.Angela cara.

Maria Cimino 03/02/2016 - 21:58

--------------------------------------

io ho chi lo ha so cosa vuo dire dolore per chi stas accanto 5 per te mi sento coinvolto

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 03/02/2016 - 21:02

--------------------------------------

Un male terribile, non so come hai fatto a descriverlo. Tristemente condivido le tue strofe. Buona serata. Loris.

Loris Marcato 03/02/2016 - 19:04

--------------------------------------

INTENSA E BEN ESPRESSA... CON LA SPERANZA CHE VENGA PRESTO DEBELLATO QUESTO "MOSTRO MALEFICO" CHE DISTRUGGE IL VIVERE DI TANTE PERSONE...
*****

Rocco Michele LETTINI 03/02/2016 - 18:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?