Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

'Lascia stare la mia...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

OGGI SCRIVO

Oggi sono annoiato.
Oggi scrivo.
Alle pieghe dell'aria, agli occhi
fissi nel vuoto di taluno,
ch'io scorgo camminando per strada,
cerco di dare un senso:
puzzle misterioso;
è un enigma funesto,
non quello della realtà
- troppo scontato -
quello del "perché" di questo
enigma.
Perché poi questa nostra curiosità . . .
Oggi scrivo.
La noia, amico mio, mi detta
questa inutile elucubrazione.
IL trucco? Mi chiederai di sicuro . . .
<<Se mi aiuti, stai pur certo
che ne verrò fuori>>.
Io penso: sono parte di questo enigma.
Non chiederti i "perché".
Tu sei parte della domanda.
Oggi sono annoiato, amico mio.
Non ho ti ho risolto nessun problema.
Scusa, amico mio.
Oggi scrivo: mi va già bene,
se non te ne ho creati di nuovi.


Share |


Poesia scritta il 03/02/2016 - 10:57
Da Giuseppe Centamore
Letta n.282 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Scrivi pure e tira fuori tutte le tue emozioni....belle o brutte che siano....scrivere sicuramente aiuta....allontana noia..e malinconia...e poi se non basta ricordati che qui ci siamo noi a darti allegria... a te una buona serata ciao.

Maria Cimino 03/02/2016 - 22:02

--------------------------------------

Oggi sono annoiato e scrivo... di primo acchito ho pensato: è un ragazzo. Altrimenti scriverebbe per il motivo opposto...io per esempio scrivo quando sto bene, quando sono in "forma"...se sono annoiato vado in piscina, metto la testa in acqua e ascolto musica( provare per credere, è fantastico, un MP3 submarino da mettere sotto la cuffietta)...invece sei del 1987, quindi giovane ma non ragazzino. Una sorpresa per me. Bella poesia, originale, il che è sempre un pregio. uè, saluto napoletano!*****

Gennarino Ammore 03/02/2016 - 14:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?