Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
POESIA DI NEVE...
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Profumo di Bianche Rose

La luce chiara della sera
avvolge la seta di strani bagliori
si mescola al profumo delle bianche rose…


Mentre ascolto le note che scorrono lente
immersa nella quiete
mi sfiorano i ricordi

Bambina incantata stavo a guardarti
avvolta dalla seta,
tra le tue mani fiori delicati


Aspiravi dolcemente quel profumo
Inebriandoti…
Lontana con la mente, rapita dalle sensazioni


Percorrevi i tuoi ricordi, in attesa da te tornasse
Mio padre…
per avvolgerti tra i suoi caldi abbracci


…tornavi a sorridere
radiosa
il tuo viso come bianche rose


Ti guardavo da lontano,
ammiravo il tuo vestito
la dolcezza del tuo sguardo, il profumo delicato


Mentre immaginavo un giorno…
Nel cuore ancora di bambina
scoprivo ad esser donna Come te!



Share |


Poesia scritta il 03/02/2016 - 19:55
Da margherita pisano
Letta n.392 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Grazie di cuore Mary, Nadia, Giovanni, Maria, Franco, Loris, Poeta Lupo, Rosa, Gennarino, Rocco, Francesco e Teresa. Un abbraccio e un caro saluto a voi...

margherita pisano 05/02/2016 - 17:14

--------------------------------------

Molto coinvolgente ,scritta con maestria,brava! Ciao

Teresa Giulino 04/02/2016 - 12:48

--------------------------------------

Dolce dedica nei versi profondi e delicati.. bella poesia

Francesco Gentile 04/02/2016 - 11:17

--------------------------------------

HAI ELEVATO L'AFFETTO MATERNO... ETERNIZZANDOLO... ECCEZIONALMENTE ADORABILE... LIETA GIORNATA MARGHERITA
*****

Rocco Michele LETTINI 04/02/2016 - 08:51

--------------------------------------

Bellissima dedica alla mamma...anch'io non posso dimenticarla, quando è morta non riuscivo nemmeno ad andare al cimitero...che bei ricordi, quanto evocativa è questa poesia. Se dovessi usare aggettivi, eccoli: dolce, pulita, tenera, amorevole poesia. 5 stelle... uè, un caro saluto a te!

Gennarino Ammore 04/02/2016 - 08:29

--------------------------------------

5***** per la delicata rievocazione di una altrettanto delicata figura materna contemplata attraverso gli occhi della figlia che ne sottolinea, affascinata,la dolce,sensuale femminilità



Rosa Chiarini 04/02/2016 - 00:49

--------------------------------------

molto bella margherita anzi bellissima 5 stelle te le meritti brava

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 04/02/2016 - 00:43

--------------------------------------

Che bella questa dedica, con i sapori di una volta, così semplici e delicati, come i tuoi versi. Ti ringrazio del passaggio. Ciao. Loris.

Loris Marcato 03/02/2016 - 23:31

--------------------------------------

Da bambini la mamma è mamma e basta. Da grandi la mamma non è solo mamma, ma anche donna, amica, confidente, e complice. ***** Molto bella questa poesia che scorre con la tua vita in simbiosi d'amore con quella della mamma. Buonanotte Margherita.

franco buniotto 03/02/2016 - 23:29

--------------------------------------

Poesia dolce e molto delicata...e una di quelle rose sei tu mia cara....beh la tua mamma non può che esser fiera della sua bambina ormai donna...e che donna... il tuo cuore...non conosce limiti per donare amore... Ciao Margherita cara.. dolce notte.

Maria Cimino 03/02/2016 - 23:27

--------------------------------------

Molto toccante questa delicata dedica alla mamma.
C'è tanta armonia crepuscolare nei tuoi pensieri.
Qualcosa di intangibile, ma nello stesso istante un forte messaggio di amore filiale.
Complimenti carissima poetessa .

Giovanni Santino Gurrieri 03/02/2016 - 23:09

--------------------------------------

Mi è piaciuta molto, ho provato anch'io quello che hai scritto da bambina
con empatia
Nadia
5*

Nadia Sonzini 03/02/2016 - 22:25

--------------------------------------

Veramente dolce e delicata brava

Mary L 03/02/2016 - 22:21

--------------------------------------

Grazie Romualdo di vero cuore...Una buona serata a te!

margherita pisano 03/02/2016 - 22:02

--------------------------------------

UNA STRAORDINARIA DEDICA ALLA MAMMA.
BELLISSIMA. ***** Buona serata

Romualdo Guida 03/02/2016 - 21:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?