Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

amanti virtuali

Scivolano
le loro mani sulla tastiera
immaginando di toccarsi
anche per un solo
attimo.


Clima passionale
pur se virtuale
in un graduale crescendo
di accesi desideri
nel forte immaginare
il congiungersi
di bocche e di labbra
dalle lingue sfiorate.


Ardono gli estri...
roventi fantasie,
le parole creano arabeschi
suonano melodie
con plettri suadenti
accendendo sopiti sensi.


Per ore il gioco dura
va avanti
fin quando, pur se stanchi
l'altro implorano
di non andarsene
di restargli accanto,
anche se il monitor
presto verrà spento.


E in quel loro saluto
divorano i secondi
rafforzando promesse
di ritrovarsi ancora...


fantasmi innamorati
persi nella chat
della sera.



Share |


Poesia scritta il 03/02/2016 - 20:40
Da loretta margherita citarei
Letta n.441 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Credo che possa succedere quello che tu abilmente hai descritto in questa tua bella opera, sempre brava Loretta.Ciao

Anna Rossi 05/02/2016 - 03:28

--------------------------------------

bella 5 per te

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 04/02/2016 - 16:24

--------------------------------------

QUANTE ILLUSIONI PRIMA E... QUANTE FREGATURE DOPO LORY... UN AVALLO ENCOMIABILE NELLA TERZINA DI CHIUSA... LA MIA LODE E LA MIA LIETA GIORNATA
*****

Rocco Michele LETTINI 04/02/2016 - 08:45

--------------------------------------

Si penso che può succedere che due persone si conoscono tramite il virtuale....e tu in questa tua ne dai la giusta descrizione... amanti credo sia una parola grassa..ma ormai tutto può succerede.... Ciao Loretta... a te dolce notte.

Maria Cimino 03/02/2016 - 23:39

--------------------------------------

Si dice che è il frutto dei tempi, ma non può essere colto. Bella la descrizione. Ciao. Loris.

Loris Marcato 03/02/2016 - 23:26

--------------------------------------

Hai descritto molto bene questa particolare condizione cristallizzata negli ultimi versi " fantasmi innamorati
persi nella chat della sera"
Veramente molto piaciuta!
5*
Nadia

Nadia Sonzini 03/02/2016 - 22:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?