Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Chi Legge il Poeta

CHI LEGGE IL POETA
Sono un poeta, un guitto, un ribelle
un sognatore che ammira le stelle,
avevo l’ amore di una donna tra le più belle,
soffocava le mie gioie con le mammelle.


Non giudicate ciò che scrive sto guitto ribelle
scrive di amori come succhiar caramelle,
ma guardate bene tra le righe gemelle,
ciò che raccontan i poeti son tutte balle.


In un gruppo di cento aspiranti poeti vieni scelto
facendo nuovamente la fila con altri cento,
la scala è stretta e ripida al fin mi han detto,
della fila son l’ultimo in questo cunicolo stretto.


Sogno gloria ad ogni passo che faccio,
arriverò primo in questa fila di cento?
Forse si forse no, ma son l’unico che è rimasto,
arriverò primo pur essendo all’ultimo posto.


Cerco gloria per chi mi legge e per me stesso
non è un lavoro ne una professione è uno spasso,
un goder di piacere per un bravo e un abbraccio,
un sentirsi qualcuno nel mondo con un piccolo spazio.



Share |


Poesia scritta il 13/02/2016 - 16:34
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.315 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


E' sicuramente spiritosa e ironica ma leggendola fra le righe credo che tu abbia detto delle grandi verità...in fondo in fondo il poeta scrive si per se stesso ma anche per ricevere sicuramente delle gratificazioni, Condivisa la tua bella poesia. Complimenti ad un autore che ha portato del nuovo nel sito. Ciaooo

Anna Rossi 14/02/2016 - 17:55

--------------------------------------

GRAZIE GENNARINO NE PRENDERò SPUNTO PER UNA PROSSIMA GRAZIE A TE E TUTTI QUELLI CHE MI HANNO COMMENTATO

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 14/02/2016 - 17:34

--------------------------------------

Molto simpatica
Nadia
5*
Nadia

Nadia Sonzini 14/02/2016 - 13:47

--------------------------------------

ADORABILE NEL SUO ECCEZIONALE SEQUELAR... UN POETA DA ENCOMIAR PER LE SUE SAGGE OSSERVAZIONI LIETA DOMENICA
*****

Rocco Michele LETTINI 14/02/2016 - 12:38

--------------------------------------

Poeta Lupo sei sensazionale!

margherita pisano 14/02/2016 - 11:41

--------------------------------------

Ciao Lupetto mi viene da chiamarti così perchè sotto sotto sei dolce...ah ah non mordere...E' proprio bella, musicale, con un filo di ironia e le sue verità...mi piace ciao anzi uuuuuuuuuuuu !!

Sabry L. 14/02/2016 - 10:57

--------------------------------------

Poeta Lupo, questa poesia contiene tante verità, dette alla tua maniera, originale come nessuno. Che dire, io ho pubblicato qui un pezzo dal titolo matti e Poeti, le più belle poesie...ecco la pazzia che intendevo io, l'originalità, la diversità, nel tuo caso direi unicità...
poi sulla frase che i poeti dicon balle...ahahahha...hai espresso col tuo tipico sentire un pensiero del grande poeta Pessoa, O poeta es fingidor... leggila questa poesia, anzi te la scrivo qui in italiano:
Autopsicografia

Il poeta è un fingitore.
Finge così completamente
che arriva a fingere che è dolore
il dolore che davvero sente.

E quanti leggono ciò che scrive,
nel dolore letto sentono proprio
non i due che egli ha provato,
ma solo quello che essi non hanno.

E così sui binari in tondo
gira, illudendo la ragione,
questo trenino a molla
che si chiama cuore.
Olè, un bravo e un saluto a te...


Gennarino Ammore 14/02/2016 - 08:01

--------------------------------------

MI ERO DIMENTICATO DI SAN VALENTINO AUGURI A TUTTI

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 14/02/2016 - 00:52

--------------------------------------

vi ringrazio volevo mostrarvi cosa è un poeta be questo è il mio poeta GRAZIE

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 14/02/2016 - 00:50

--------------------------------------

Bella!
Con ritmo e simpatia descrivi l'atteggiamento e le aspettative del poeta che, alla fine, è felice dei consensi che raccoglie, seppur in un piccolo spazio. Ma gli basta per sentirsi qualcuno nel vedere apprezzato e condiviso il suo sentire.

Ciao!


Millina Spina 14/02/2016 - 00:07

--------------------------------------

Un poeta, per natura, un guitto ribelle, e il resto son tutte balle... Spettacolare. che dire, se non il massimo apprezzamento, bravo..

Francesco Gentile 13/02/2016 - 22:59

--------------------------------------

Bravo Poeta in questa sei proprio uno spasso. Un abbraccio virtuale te lo mando volentieri perché mi hai fatto sorridere. Ciao. Loris.

Loris Marcato 13/02/2016 - 21:10

--------------------------------------

Giancarlo..sei tremendo...bella e molto allegra questa tua poesia...poeta è anche questo saper donare gioia....e anche un sorriso...e tu lo hai fatto..grazie..a te un'abbraccio..e una buona serata..ciao.

Maria Cimino 13/02/2016 - 21:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?