Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

QUELLA SERA ...

Un intreccio di pensieri quella sera d'improvviso,
un istante che attendevo era giunto senza avviso,
lo capivo ch'eri stanca, nel guardare i tuoi occhi
trasformati dal dolore di sorrisi ormai vecchi.


L'esistenza dell'amore che ci ha avvolto di continuo,
titubante cerca posto come il viso su un cuscino.
Forse i timidi pensieri ci confondono la mente,
di una storia troppo vera, ne mai troppo invadente.


La fortuna di un amore trova luogo nel destino
che rincorre di continuo la riprova di un cammino...
un cammino senza eguali, senza poveri capricci,
di contorni sempre intensi ripuliti come stracci.



E' l'immenso desiderio di trovare perfezione
che travolge il tuo sguardo oltre tutta la ragione,
il tuo Io l'ho cercato negli spazi più tranquilli,
l'ho trovato impaurito frastornato dai suoi grilli.



E' una sera di silenzio che ci vede troppo stanchi,
è un momento di passaggio di due anime volanti,
sarà notte che corrode, sarà un sogno senza lode,
sarà luce domattina che si scopre cartolina.



Un' assenza che da tempo ha impaurito il tuo sguardo,
la rivivi in ogni istante come fosse un baluardo,
la vittoria resa viva di una vita stravissuta,
rende onor alla memoria che raggiunge la sua meta.



Share |


Poesia scritta il 13/02/2016 - 19:13
Da Giandomenico Addis
Letta n.309 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Una sera impressa nel tuo cuore..e nella tua mente...ricordi che vivono dentro di te..Complimenti..molto bella la tua poesia.ciao.

Maria Cimino 13/02/2016 - 20:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?