Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L’UOMO FATTO DI STRA...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



speranza (dedica agli emigranti sui barconi)

Muto s’allontanava il triste naviglio dalla
Sponda d’oriente recando non cannella
Ma ben pregiata,la spezia umana!
Le placide acque accoglievan il dolor
E la spe che quella viva mercanzia recava in seno.
Qual sogno avete povera semenza umana,
dalla terra or rigata dal sangue di
chi un di’ v’amava?
Perse per sempre le dimore
Il ricordo d’una vita ,che val piu
Dell’oro,della mirra.
Vento d’oriente che sai ammansir
L’eterne dune del deserto or spingi ver
Noi la gente che ti porta nel petto,
che di te conosce amor e difetto.
Ma se natura comanda il lupo
Di dilaniar il capretto,
cosi foste ostaggio d’om piu
nero onorar creso odiar che è infermo.
Chi siete adunque?
Sol denaro non carne e sangue.
Madre che stringi al cor l’unico
Figlio vedi l’infinito e il mar
Farsi amico e infin nemico.
Quanti pianti,quanti sospir
Alle correnti donati,frutto d’anime senza
Pace,senza terra.
Ah natura come sei dura!
Non ami tutti come figli?
Perche dinieghi a lor
I tuoi sorrisi?
Come farfalle libere e beate
Al ciel giungevan le
Preghiere non cristiano,
mussulmano ,l’unico
creator dell’universo che non conosce
nome umano.
Gia carezzavate le nostre spiagge
Vita nova il ferro lontano
La morte nella sua dimora!
Fu allor che il pelago ordi’
Il suo inganno e in sol istante si spenser
Le speranzose voci!
Odi?il pianto del pellegrin che all
Acqua s’affida e trovo’ la sua rovina!
Le lacrime s’uniron al sale,tutto fini
Sul fondo del mar.
Madre che per sempre cullera’ il
Pargoletto,fanciulli per sempre,che
Mai vedran le rughe sulle tempie.
Signore,tu che poi muover le stelle
Che ordini ai monti di nascer,
al sol di governar alba e tramonto
ove sei in questo morto sonno?
Sangunianano ancor le ferite di tuo
Figlio,la croce riprende nuovo respiro
Sulle italiche sponde s’erge
Il redentore v’accoglie nel suo regno
Di luce ove li mai piu vedrete
Quanto puo esser l’uom crudo e truce


Corrado cioci



Share |


Poesia scritta il 15/02/2016 - 13:43
Da corrado cioci
Letta n.293 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


UN TOCCANTE ET PROFONDO DECANTO... SERENA SERATA CORRADO...
*****

Rocco Michele LETTINI 15/02/2016 - 20:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?