Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

comprenderai...
Canto della ragazza ...
SCRIVERE Č...
Si parla troppo....
Cuore Universale...
Maleducati di tutto ...
PIUMA...
La grande corsa...
Girovaga e asociale...
Ti voglio mare d'inv...
CON GLI OCCHI DELL'A...
la serenata co' li b...
Vivere......
IL CAMPANILE...
Le mie impronte sull...
Solitudine...
Il bullo...
Fai brillare la tua ...
TORMENTO OSCURO...
RICORDI...
Settembre č vicino...
SABBIE IMMOBILI...
Impressioni sul fini...
Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
EMANUELLE - sera (le...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
Č bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
Cesare chi č ?...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PAESAGGIO CAMPESTRE

Amo questo lembo di terra,
dove cresce il tarassaco a tappeto,
dove lieto il mio spirito erra
tra gli alberi del fecondo frutteto.
Qui,l'ulivo,l'arancio ed il limone
col mandorlo,il nespolo e il susino
vivono i lor profumi in comunione
col noce,col pino e il biancospino,
col pero,col melo e il melograno,
col fico,col gelso ed il castano,
col carrubo,col pesco e con l'alloro,
che insieme alle palme io tanto adoro.
Sito ameno,dove il vento spira
dolce come le corde di una lira
tra gli eucaliptus che lievemente muove,
le cui foglie sono i ventagli dell'estate
che,fischiando sottovoce arie nuove,
rendono meno afose le giornate
ed effondono nell'aere puro e sano
della resina viscosa il forte aroma.
Qui,festosi cinguettano stanziali
gli uccelli dalle variopinte ali
e dai gorgheggi di diversa croma,
che Vega rincorre sempre invano.
Qui č musica il silenzio della notte
sotto il chiarore dell'argentea luna,
qui impera la quiete e non le frotte
dall'alba al vespro,quando l'aere imbruna.
Qui,in questo lembo di terra,
dove oggi il mio spirito erra,
vorrei,silente,per sempre riposare
tra le radici arse e sitibonde
ch'io spesso con amore dissetai,
affidando ad esse i miei segreti lai
per poi tornare a sorridere e ad amare
anche a chi sovente amore non diffonde.


Dal mio libro "Accenti d'amore e di sdegno"
Pellegrini Editore - Cosenza 2004



Share |


Poesia scritta il 15/02/2016 - 16:31
Da Gino Ragusa Di Romano
Letta n.305 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


La poesia fu scritta vent'anni fa, mentre io, la mia gentile consorte e mia figlia Vega ci trovavamo in questa nostra campagna a villeggiare in estate. Adesso della stessa mi rimane il ricordo di quel tempo lontano, quando anch'io nella mia infanzia mi recavo in quel sito ameno con i miei genitori. Intanto, ringrazio i gentili poeti Maria Cimino, Rocco Michele Lettini e Fabio Garbellini per avere apprezzato la bellezza della natura e di essersi sentiti parte integrante della stessa. Ad maiora.

Gino Ragusa Di Romano 16/02/2016 - 11:36

--------------------------------------

Sembra di esserci in quello stupendo paesaggio, bravissimo. Ciaooo

Fabio Garbellini 16/02/2016 - 07:06

--------------------------------------

Ciao Gino mi piace questa tua....grazie per averla condivisa con noi..a te una serena notte..ciao.

Maria Cimino 15/02/2016 - 23:57

--------------------------------------

SAREBBE BELLO VIVER TRA LA MAGIA DI QUESTO NATURAL SPAZIO... IL MIO ELOGIO GINO
*****

Rocco Michele LETTINI 15/02/2016 - 20:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?