Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'inverno dentro e fuori

Sotto la neve
fiori più non vedo.
Si è tutto imbiancato,
fermato,
uniformato,
ghiacciato.
Tranne il mio cuore,
pulsa ancora,
è impegnato a fare un inventario
delle sue emozioni
e riflessioni.
Ed è qui che farà il punto
della situazione.


Diventare come gli altri?
O essere un differente essere?


C’è chi con uno scatto fulmineo
lo vorrebbe fermare
perché proferisce verità
e la verità a volte fa male!


Ma il cuor dal canto suo
non si vuole acquietare,
sa che se lo farebbe
non gli si darebbe più il permesso di parlare
né oggi né mai!


E allora parla cuoricino bello…
Parla!
E sputa quel rospo che hai in gola
e che non ti fa dormire
ma ti strazia con un fiume di ragionamenti.


Parla e l’inverno così passerà….



Share |


Poesia scritta il 19/02/2016 - 23:11
Da Maddalena Clori
Letta n.332 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Grazie mille Alberto.
Buona giornata!

Maddalena Clori 07/03/2016 - 09:59

--------------------------------------

In questa sua bella poesia c'è da imparare.

Alberto Berrone 06/03/2016 - 16:21

--------------------------------------

Grazie infinite Loris

Maddalena Clori 25/02/2016 - 21:10

--------------------------------------

Ah, o.k. Salvo ora ho capito

Maddalena Clori 25/02/2016 - 21:09

--------------------------------------

Grazie mille Vincenzo!

Maddalena Clori 25/02/2016 - 21:09

--------------------------------------

Un inverno dentro che fa male, un cuore forte che si libera e scioglie... Molto bella. Ciao buona domenica. Loris.

Loris Marcato 21/02/2016 - 00:24

--------------------------------------

Scusami Maddy,
era un messaggio criptato, mi riferivo a:
"sa che se lo facesse
no gli si darebbe"

salvo bonafè 20/02/2016 - 21:31

--------------------------------------

WOW. Inizialmente la poesia era così lieve, ma continuando a leggerla, ho notato un climax di violenza come se il tuo cuore stesse dormendo. Bellissima poesia, i miei complimenti.

Vincenzo Zagone 20/02/2016 - 20:36

--------------------------------------

Grazie Teresa per il tuo commento. Buona domenica!

Maddalena Clori 20/02/2016 - 19:52

--------------------------------------

Scusami Salvo, sarà che oggi mi sento particolarmente stanca ma non ho capito il tuo messaggio

Maddalena Clori 20/02/2016 - 19:51

--------------------------------------

La ringrazio sig. Michele, ero in attesa di ricevere un suo messaggio Buona domenica

Maddalena Clori 20/02/2016 - 19:47

--------------------------------------

Cara dolce Maria grazie mille. Buon week-end anche a te

Maddalena Clori 20/02/2016 - 19:46

--------------------------------------

Grazie Margherita. Sono contenta che ti è piaciuta la mia poesia

Maddalena Clori 20/02/2016 - 19:45

--------------------------------------

Bella intensa e riflessiva poesia Maddalena. Si, fai parlare il tuo cuore, cosi l'inverno passerà...Tanto piaciuta. Ciao buon fine settimana.

margherita pisano 20/02/2016 - 19:33

--------------------------------------

Ciao Maddy cara.un inverno questo tuo che sa arrivare al cuore....ti trovo sempre molto dolce...e sensibile..in ogni cosa che scrivi..e dici..ma del resto questa sei tu..... Ti abbraccio forte e ti auguro un buon fine settimana. ciao cara.

Maria Cimino 20/02/2016 - 17:35

--------------------------------------

L'INVERNO NEL CUORE... CHE GELA IL VIVERE... IN UN INTENSO VERSEGGIO. LIETO WEEKEND
*****

Rocco Michele LETTINI 20/02/2016 - 15:01

--------------------------------------

Ciao Maddy,
da una poetessa del tuo calibro non m'aspettavo un attacco di congiuntivite.
urge rilettura et corrigere

salvo bonafè 20/02/2016 - 13:11

--------------------------------------

Piaciuta molto 5 ciao Maddi buon sabato!

Teresa Giulino 20/02/2016 - 12:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?