Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...
Scrittura come cura...
DOLCI CAREZZE...
Occhi...
LEGGEREZZA...
TRA LUCE // E // OS...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Anima persa

Mi ritrovai
nel sotto bosco,
persa fra pini e
profumo di muschi,
lontana dal
sentiero che
porta alla felicità.
Inseguii così il canto
di un usignolo che
da lì passava e
fui lieta di scoprire
una luce flebile
riflessa fra i rami spessi.
Non più sola
finalmente!
Anche se la strada
da percorrere sarebbe
stata lunga
ero ormai
fuori pericolo,
il mio cuore non
vacillava e
nulla temeva.
Da lì a poco avrei
visto un'altra alba
nascere e fiduciosa
sarei andata incontro
all'amore!


Share |


Poesia scritta il 21/02/2016 - 01:48
Da Teresa Giulino
Letta n.490 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ohi anima persa ciao...che bella questa tua....brava cara accendi sempre quella lucina anche quando la vita ti rema contro tu non spegnere mai quella piccola luce...e vedrai che ogni cosa ritornerà a splendere..ti abbraccio e ti auguro una notte serena..ciao Teresa cara.

Maria Cimino 21/02/2016 - 23:56

--------------------------------------

Un viaggio interiore di speranza si apre a nuovo amore...con attorno la natura che incanta...Bellissima poesia Teresa Ciao Lieta serata

margherita pisano 21/02/2016 - 20:56

--------------------------------------

Tanta speranza in questa tua bella opera Teresa dopo tanto soffrire una piccola luce finalmente appare...un abbraccio cara amica

Anna Rossi 21/02/2016 - 19:31

--------------------------------------

Un'anima alla ricerca della felicità ed ecco all'improvviso il percorso è più chiaro c'è una voce amica, non si è più soli, infatti da lì a poco arriva l'amore tanto ricercato e desiderato, il fine della nostra vita
Grazie Teresa per questa poesia ricca di speranza hai descritto mirabilmente
l'esistenza di tutti noi.
Ti auguro una dolce domenica amica cara
Con affetto
Nadia
5*

Nadia Sonzini 21/02/2016 - 13:38

--------------------------------------

C'è in sapore di una bella favola in questa poesia.. Molto piaciuta

Francesco Gentile 21/02/2016 - 13:34

--------------------------------------

COTANTA SPERANZA IN COTANTO AMORE PER LA VITA. ESEMPLARE QUANTO ELOGIABILE DECANTO- LIETA DOMENICA.
*****

Rocco Michele LETTINI 21/02/2016 - 12:59

--------------------------------------

Esprime pienamente la forza della speranza, bella

E. SCARPA 21/02/2016 - 10:25

--------------------------------------

Anima persa? No, smarrita forse. Un percorso difficile, pieno di ostacoli quasi insormontabili. Ma all'anima basta il canto di un piccolo usignolo per ritrovare la strada di casa. Bella Teresa, molto bella. Tu e la tua poesia. ***** Buona domenica.

franco buniotto 21/02/2016 - 09:30

--------------------------------------

Poesia sublime di grande spessore morale, in versi decorosi ed eccezionali. Lodi e complimenti perpetui

Paolo Ciraolo 21/02/2016 - 09:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?