Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Inganno

No, non ditemi che
anche voi siete caduti
nella sottile trama
di quella ragnatela
tessuta con incredibile arguzia
Quasi impercettibile.
Fili lucenti che ammaliano
con quel bagliore che
distoglie l'attenzione
dal vero tessuto che la compone.
Inganno per le anime che
si lasciano andare certe
di trovare un asilo fetale.


Share |


Poesia scritta il 29/02/2016 - 23:29
Da Raffaella Ravano
Letta n.601 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Ciao raffaella cara.ti ringrazio per il tuo commento sulla mia poesia stelle cadenti della quale hai colto il succo.cosi ho cercato i tuoi scritti e devo dire che sono poesie di notevole spessore.mi sono piaciute molto.a rileggerci ciao

antonio girardi 05/03/2016 - 11:43

--------------------------------------

Brava Raffaella! Hai descritto bene cosa sia l'inganno

Maddalena Clori 02/03/2016 - 10:04

--------------------------------------

Ciao Loris. Chi di noi è esente dal portare una maschera dietro la quale ci celiamo? Non è già questo l'inganno che ci accompagna nella quotidianeità?

Raffaella Ravano 02/03/2016 - 00:11

--------------------------------------

Molto bella questa tua, sembra che ormai l'inganno faccia parte del quotidiano e tu lo hai espresso benissimo. Ciao. Loris.

Loris Marcato 02/03/2016 - 00:06

--------------------------------------

Grazie di cuore Margherita.

Raffaella Ravano 01/03/2016 - 23:50

--------------------------------------

Cara Maria,
ringrazio per le tue dolci parole.
Lieta di aver trovato una nottambula!!!

Raffaella Ravano 01/03/2016 - 23:36

--------------------------------------

Ciao Raffaella hai scritto con parole molto delicate l'inganno..si hai detto bene come un ragno che tesse la sua ragnatela... comunque dai tranquilla qui con noi non troverai inganno.come vedi siamo una bella famiglia allargata..io sono la nottambula quella che troverai la sera sul tardi quindi ben venuta tra noi...e spero che ti troverai bene. a rileggerti ciao Raffaella. dolce notte.

Maria Cimino 01/03/2016 - 22:49

--------------------------------------

Una bella poesia,che descrive l'inganno subito alla perfezione...ammaliano e distolgono, come un ragno che tesse la sua finissima ragnatela per la sua preda...Complimenti Raffaella e benvenuta in O.S. Ciao

margherita pisano 01/03/2016 - 21:45

--------------------------------------

MOLTO VERITIERA E L'INGANNO è FIGLIO DI UN ABBORTO *****BELLA CIAO

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 01/03/2016 - 18:24

--------------------------------------

L'INGANNO E' ALLA PORTA QUOTIDIANAMENTE... ESPRESSIVITA' IN STRAORDINARIO DECANTO... IL MIO ELOGIO E LA MIA SERENA GIORNATA RAFFAELLA.
*****

Rocco Michele LETTINI 01/03/2016 - 09:18

--------------------------------------

Chi di noi non è stato almeno una volta abbagliato dal luccichio di una promettente falsa verità?
Grazie di cuore Marilla

Raffaella Ravano 01/03/2016 - 09:11

--------------------------------------

Un nido che ti accoglie, con effimere promesse. Grazie Francesco.

Raffaella Ravano 01/03/2016 - 09:10

--------------------------------------

Grazie Nadia. La tua accoglienza mi scalda il cuore.

Raffaella Ravano 01/03/2016 - 09:07

--------------------------------------

Ahimè, tante volta i fili lucenti mi hanno ingannevolmente abbagliato! Descrivi benissimo l'inganno….brava

Marilla Tramonto 01/03/2016 - 08:54

--------------------------------------

Sembra che si muova quasi tutto sull'inganno... talmente accogliente la sua trama, da farne il nostro nido.. Molto apprezzata

Francesco Gentile 01/03/2016 - 07:47

--------------------------------------

Ciao Cara Raffaella prima di tutto benvenuta in Oggi Scrivo.Bella la tua poesia, credo che miglior definizione dell'inganno non si potesse dare. Gli ultimi versi racchiudo in modo sintetico tutto il significato della poesia
Brava!
Nadia
5*

Nadia Sonzini 01/03/2016 - 07:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?