Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Cocci... d'Eternità....
Paralisi....
UN CORIANDOLO DI CAR...
LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PAPA' TI FA UNA CAREZZA

PAPA’ TI FA UNA CAREZZA
Ti ho cercata nel sogno in un perso mondo
intorno la luna giravo in un girotondo
bagliori intensi, mi stavano accecando
sangue dalla bocca sgorgava su ciotole di piombo.


Ti ho cercato sui campi di grano fra stoppie mature
ho visto covoni fatti di balzi di grano senza legature
bionde spighe dorate compatte asciugavano al sole
come l’oro dei tuoi capelli tinti di altro colore.


Nel timido pallore al risveglio del sole al mattino
mi appare la tua figura tra i prati da lontano
come fossi lupo sento il tuo profumo di ciclamino
la rugiada del mattino ti ha reso più bella or che mi sei vicino.


Vedo sciogliersi al sole le tue lacrime, sei donna, non più bambina
i tuoi timori, i tuoi amori nascosti non ti portano a me più vicina
nel canto di cicale e uccelli stai diventando molto carina
placa il tuo pianto e dammi la mano, andiamo! Papà ti perdona.


Ora sei donna, non hai la grazia della mimosa, ma la sua bellezza
sei orgogliosa al pari del girasole insegue il sole e la certezza
nelle tue ire scalpiti come un puledro senza vergogna ne timidezza
la tua natura ti rende forte come la roccia e papà ti fa una carezza.



Share |


Poesia scritta il 11/03/2016 - 09:34
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.406 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Ecco il tuo vero cuore, il candore dell'agnello dietro il manto del lupo, la dolcezza di un padre che vuole ritrovare l'infanzia della figlia...Si, sei sempre meglio....

Sabry L. 12/03/2016 - 07:44

--------------------------------------

Molto bella Giancarlo qui parla il tuo cuore. ti abbraccio buona notte.

Maria Cimino 12/03/2016 - 00:21

--------------------------------------

Dolcissima e tenera, complimenti!

ANNA BAGLIONI 11/03/2016 - 21:48

--------------------------------------

Che bella questa dedica ad una figlia.
Che gran pensiero e quant delicatezza.
Molto bravo lupo.
Ti saluto.

Giovanni Santino Gurrieri 11/03/2016 - 21:08

--------------------------------------

vi ringrazio con il cuore in mano grazie per le vostre belle parole grazie

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 11/03/2016 - 20:42

--------------------------------------

Ciao Poeta, la tua carezza mi ha commossa profondamente...L'amore di un padre per la figlia, versi di straordinaria bellezza...Un forte abbraccio. Bravissimo

margherita pisano 11/03/2016 - 16:48

--------------------------------------

Una dedica scritta con l'amore di un padre, un meraviglioso padre che dà tanto amore.Molto bella,ciao Poeta

Anna Rossi 11/03/2016 - 14:24

--------------------------------------

Mi piace molto la tua poesia Poeta Lupo, io non sono ancora riuscita a scrivere i miei sentimenti per mia nipote….ormai quasi una donna. Mi i hai ispirato….chissà

Marilla Tramonto 11/03/2016 - 13:15

--------------------------------------

Caro Lupo,
mi è piaciuta molto. Un sogno rivelatore di un forte desiderio melanconico di comunicare l'amore ad una figlia con il semplice tenero gesto di una carezza.
5*

salvo bonafè 11/03/2016 - 12:50

--------------------------------------

Una dedica per un adorabile fiore del proprio giardino... Eccelso decanto.
Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 11/03/2016 - 12:28

--------------------------------------

Veramente stupenda, una dedica alla figlia non più bambina, meravigliosa. Lodi e complimenti infiniti Poeta.

Paolo Ciraolo 11/03/2016 - 11:57

--------------------------------------

Viviamo e imprimiamo sul nostro cuore le immagini dell'infanzia dei nostri figli. Di tanto in tanto si cerca di riportarle a galla con un po' di malinconica dolcezza per ricreare un ambiente fiabesco alimentato dai sentimenti che solo un genitore può avere e comprendere. Bravo Poeta.

luciano rosario capaldo 11/03/2016 - 11:18

--------------------------------------

Ciao Poeta Lupo dell'Amiata. Sentimenti intensi e amore di padre... in questa poesia, molto bella, di grande forza espressiva. Molto apprezzata

Francesco Gentile 11/03/2016 - 10:57

--------------------------------------

.. è una dolce favola dipinta con i colori del sogno che avvince e commuove specie chi ha avuto una figlia e la si vorrebbe di nuovo bambina per ricevere ancora quel particolare affetto che solo i bambini sanno dare ...
Resta un bel sogno, tenero e delicato, che giunge al cuore di chi legge.

Adriano Martini 11/03/2016 - 10:34

--------------------------------------

Caro amico, Poeta e Lupo, mi hai commosso, è una cosa dolcissima. L'ho letta ora in una piccola pausa, dal cellulare, adesso chi riprende a lavorare? Complimenti sinceri. Ciao buona giornata.

Loris Marcato 11/03/2016 - 10:14

--------------------------------------

Bellissima Giancarlo. Ti sei superato!
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 11/03/2016 - 10:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?