Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Succo d’amore...
Terreno franoso...
Ogni pensiero è un i...
Ogliastra...
un fu sfogo...
Chiedilo alla luna...
La Vita è ci......
Fatalità...
Il bimbo di Hiroshim...
A Citra...
Falce di luna e d'om...
Madonna mia !...
L' ODIO E' UNA LU...
IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
NEL PIÙ ROSEO DEI MO...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

VERSI CHE INCIAMPANO

Versi modesti, rifluiscono
veloci dal
tappeto greve delle mie
riflessioni.
Io non me ne
capacito: l'insana e inconsulta
tentazione di urlare a
cielo aperto il tuo
dissidio, e
pentirsene immediatamente
dopo.
Cos'è che ci
inganna, amico mio?
Perché ascolti
ancora: questa prosa fraudolenta, che si
nasconde dietro uno scorrere
interrotto?
Frasi rotte, che
chiamiamo versi; non
sono forse un singhiozzo strozzato da un
impeto che soggiunge?
non sono forse una grammatica
rabberciata? bricolage di
aggettivi dagli
inediti
significati?
Non siamo noi i
veri demiurghi di questi
osceni significanti?


Share |


Poesia scritta il 24/03/2016 - 12:54
Da Giuseppe Centamore
Letta n.287 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ciao Giuseppe dimmi chi è che non inciampa nel percorso della vita..sapessi quante volte inciampo io.. bella e molto espressiva questa tua poesia.. complimenti.. e auguri di una serena santa Pasqua. anche alla tua famiglia. ciao.

Maria Cimino 24/03/2016 - 23:36

--------------------------------------

CHIARO ET SUPERLATIVO L'INTERROGATIVO ALLA TERZINA DI CHIUSA...
UN MEDITATO QUANTO OCULATO VERSEGGIO.
*****

Rocco Michele LETTINI 24/03/2016 - 18:45

--------------------------------------

Grazie mille del commento positivo.
Saranno questi giorni un po' così che me l'anno ispirata: giorni in cui inciampo :)

Giuseppe Centamore 24/03/2016 - 18:19

--------------------------------------

Ciao!
Davvero molto bella questa poesia! È complicato comporre una poesia su quello che significa "fare poesia", ma tu ci sei davvero riuscito benissimo. Hai molto talento! Sei diretto, anche e soprattutto attraverso le domande. L'immagine che dai dei versi è molto particolare! "singhiozzo strozzato", "frasi rotte"...fantastica! Siamo noi i demiurghi? Che bizzarri sentimenti che ci animano :)

Rossella Carmignano 24/03/2016 - 16:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?