Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Carne da poesia...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



A mia Madre

Solo io venni al mondo tra amore e dolore,
piangendo, per il distacco dal grembo materno,
per avere lasciato di mia madre il calore,
privo del conforto di un amore paterno.


Smisi di piangere e tornai ad essere sereno,
quando alla fine, lavato, pulito e vestito,
mia madre mi prese e mi strinse al suo seno.
Tra le sue braccia,mi sentii, ancora, a lei unito.


In quei due anni, su me, riversò il suo amore
e sentendo arrivare la sua fine incalzante,
si fece ritrarre con me stretto al cuore.
Smunto il suo viso e ormai febbricitante


Una sera di febbraio mi diede il suo addio,
cedendo all'implacabile morbo, che la minava.
Aveva solo ventotto anni e diciotto mesi io.
Solo un bellissimo vago ricordo mi restava.


Lei che sorrideva, curva sul mio lettino
con i capelli sciolti e una vestaglia a fiori
Questo è l'unico ricordo di un bambino
rimasto solo, ormai, senza i suoi genitori.


R. Margareci



Share |


Poesia scritta il 13/04/2016 - 17:07
Da Renato Margareci
Letta n.316 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Quando morì mia Madre era il 1938' periodo di guerra e mi hanno cresciuto due mie prozie, a cui devo molto.
Tutti mi dicono che sia impossibile per un bambino di un anno e mezzo avere un simile ricordo, ma io sia pure in quel l'unica scena, mia Madre la ricordo davvero !
Grazie a tutti, per i commenti !

Renato Margareci 15/04/2016 - 20:57

--------------------------------------

Una dedica molto intima, piena di sentimento. Buona giornata
5*

donato mineccia 14/04/2016 - 10:00

--------------------------------------

Straziante e commovente, una tenera perla poetica. Ciaooo

Fabio Garbellini 14/04/2016 - 07:02

--------------------------------------

Dedica Speciale, toccante e commovente...Un ricordo tenero nel cuore per sempre.

margherita pisano 13/04/2016 - 23:25

--------------------------------------

molto molto toccante la tua opera ***** per te

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 13/04/2016 - 21:58

--------------------------------------

Ciao Renato caro la tua poesia mi tocca il cuore..la tua dedica sono certa che a lei arriverà.. perchè lei non ti ha mai abbandonato lei è sempre li accanto a te..e nel tuo cuore tu la troverai... Bella e toccente la tua poesia.. Ti abbraccio.

Maria Cimino 13/04/2016 - 21:22

--------------------------------------

Intensa e toccante dedica alla madre, affettuosa e sorridente in un ricordo dolce ma che non basta a riempire il vuoto lasciato.
Commovente l'amore che le dichiari con questi versi.
Ciao

Millina Spina 13/04/2016 - 20:37

--------------------------------------

UNA DEDICA CHE TI ONORA OMAGGIANDOLA IN AFFETTUOSI VERSI.
LIETA SERATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 13/04/2016 - 20:02

--------------------------------------

Un dolcissimo ricordo e tributo di grande amore alla madre! Versi molto toccanti e commoventi! Li leggerà accarezzandoti col cuore...

Patrizia Bortolini 13/04/2016 - 19:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?